Paura ai mondiali di Nuoto a Budapest. Anita Alvarez atleta della nazionale americana di Nuoto Sincronizzato è svenuta in acqua al termine del suo esercizio. La Alvarez è finita sott'acqua, affogando sempre più. A salvarla la sua allenatrice, Andrea Fuentes che, resasi conto dell'accaduto non ha esitato a lanciarsi in piscina dove ha recuperato la Alvarez portandola in superficie fino al bordo dove è stata raccolta dai soccorritori.