Terra amara: tutto sulla nuova serie del pomeriggio di Canale 5
Ufficio Stampa Mediaset
Terra amara: tutto sulla nuova serie del pomeriggio di Canale 5
Televisione

Terra amara: tutto sulla nuova serie del pomeriggio di Canale 5

Dopo il "fenomeno" Can Yaman, Mediaset continua a cavalcare l'onda delle soap "made in Turchia" che registrano buoni ascolti. Lunedì 4 luglio debutta alle 14.45 la storia di amore leggendario negli anni '70, tra Istanbul e la provincia turca

Dopo il successo del "fenomeno" Can Yaman, Mediaset continua a cavalcare l'onda delle serie "made in Turchia" che registrano buoni ascolti e creano delle vere e proprie fan base sui social. L'ultima scommessa d'intitola Terra amara, debutta lunedì 4 luglio debutta alle 14.45 su Canale 5 e racconta la storia di amore leggendario che inizia a Istanbul negli Anni ‘70 e prosegue, dopo un viaggio in treno che cambierà tutto, nella provincia turca. Tra gelosie, passioni e vendette ce n'è davvero per tutti i gusti e così l'amore e i sentimenti dei protagonisti verranno messi alla prova da una serie di eventi che stravolgeranno le loro vite.


Terra amara, la nuova serie del pomeriggio di Canale 5

Dopo aver conquistato il pubblico in Spagna, Messico, Germania e Argentina, Terra amara sbarca su Canale 5. Ambientata negli anni '70, è stata realizzata dopo più di un anno di audizioni e pre-produzione, con un cast tecnico di oltre 500 persone per garantire alti standard dalla ricerca coerente dei costumi alla scelta delle location, compresa un'enorme villa realizzata ad hoc, nella quale di svolgono gran parte delle riprese. Nella serie - girata quasi tutta nella provincia dell’Adana, una delle più antiche della Turchia, fondata da Alessandro Magno - il male, la passione e la tirannia si incrociano in una storia fatta di contrasti, in cui l'amore viene messo alla prova da una serie di eventi che sfiorano il limite. Il tutto in un ambiente agricolo in cui la meccanizzazione inizia a mostrare i suoi effetti.

La trama della nuova soap turca

Yilmaz (Ugur Guneş), il protagonista, ha ucciso pur di proteggere l’amata Züleyha (Hilal Altinbilek) dalla sua stessa famiglia. I due fuggono da Istanbul e arrivano nel sud della Turchia, nelle immense terre del potente e visionario Demir (Murat Unalmis) e di sua madre Hünkar (Vahide Perçin). Ma una piccola bugia, che gli amanti hanno raccontato per non essere separati, potrebbe sconvolgere le loro vite e distruggere ogni speranza di salvezza: il loro amore riuscirà a superare anche questo ostacolo? Per quanto tempo un uomo potente e abituato a ottenere tutto ciò che desidera, continuerà ad amare una donna che non gli permette di fare breccia nel suo cuore?

Terra amara, le anticipazioni della prima puntata

Zuleyha, una ragazza bella ed intelligente che lavora come sarta ad Istanbul, è innamorata di Yilmaz che lavora come meccanico. I due ragazzi si amano moltissimo, tanto che Yilmaz le sta per fare la proposta di matrimonio ma Zuleyha, che vive con il fratellastro Veli, un giocatore d'azzardo, viene venduta da quest'ultimo a Naci, l'uomo con cui ha contratto molti debiti di gioco. Una sera Zuleyha, con l'inganno, viene mandata dal fratellastro a casa di Nigar, che è complice di Naci e quest'ultimo tenta di violentarla ma Yilmaz corre dalla sua amata e durante la colluttazione uccide Naci. I due innamorati, scioccati da quanto accaduto, si rifugiano a casa di Ayhan che convince Yilmaz a fuggire da solo, dando al ragazzo l'indirizzo di un falsario per costruirsi una nuova identità. Zuleyha non appena si accorge dell'assenza di Yilmaz lo raggiunge alla stazione ferroviaria e i due innamorati fuggono verso Adana. È lì che la loro vita cambierà per sempre.

I più letti