I fumetti più belli del 2014
Zerocalcare, Bao Publishing
I fumetti più belli del 2014

I fumetti più belli del 2014

Graphic novel, ristampe e racconti da leggere e da regalare

“Dimentica il mio nome” di Zerocalcare

Zerocalcare, Bao Publishing

Cosa significa la ribellione? Cosa si è disposti a sacrificare per opporsi allo status quo? Cosa vuol dire vivere tutta la vita con segreti che non puoi mai rivelare a nessuno?

La nonna di Zerocalcare è una dolce signora francese elegante e acculturata, dal carattere solare quanto deciso, che con la vecchiaia e la demenza cade preda di oscure paure. Con la sua morte, il nipote inizia a porsi delle domande. A rispondere sarà la madre, con una storia tanto inattesa quanto coinvolgente.

Leggi la recensione.

“Dimentica il mio nome” di Zerocalcare . Volume cartonato di 235 pagine in bicromia, edito da Bao Publishing che lo propone a 18 euro.

“Il gusto del cloro” di Bastien Vivès

Bastien Vives, The Box Edizioni

Lui sa appena stare a galla, ed è timido e nervoso. Lei è una campionessa di nuoto. Quando si incontrano in acqua, lei gli insegna a nuotare. Una storia delicata, narrata con una maestria sorprendente in un fumetto emozionante.

Nuova edizione, revisionata dall'autore, dello splendido romanzo a fumetti già uscito qualche anno fa. Una buona occasione per rileggerlo o scoprirlo.

“Il gusto del cloro . Lei, lui & una piscina” di Bastien Vivès. Volume brossurato di 144 pagine a colori, edito da The Box Edizioni che lo propone a 16,50 euro.

“Rork. L'integrale” di Andreas

Andreas, Magic Press

Ristampa in due volumi (il secondo è in uscita a giorni) delle avventure di Rork, albino navigatore dello spazio-tempo che indaga su misteri paranormali mentre cerca di mettere insieme i frammenti del proprio passato.

Un fumetto di azione e introspezione, con tavole spettacolari, piene di dettagli e dalle prospetive vertiginose, al servizio di una narrazione coinvolgente dalla prima all'ultima vignetta.

Leggi la recensione.

“Rork. L'integrale. 1” di Andreas. Volumi brossurati di 256 pagine a colori, edito da Magic Press che li propone a 25 euro l'uno.

“Il mondo così com'è” di Tiziano Scarpa e Massimo Giacon

Massimo Giacon e Tiziano Scarpa, Rizzoli Lizard

Due studenti un po' annoiati disegnano sullo stesso foglio, mentre la lezione parla di Alfio Betiz, un uomo che vede gli oggetti parlare, e finisce con l'interessarsi più alle cose che alle persone.

Il libro si interroga su cosa sia reale, ovvero cosa venga percepito come tale e da chi, usando il linguaggio fumettistico insieme a linee narrative stratificate e piene di sorprese.

Leggi la recensione.

“Il mondo così com'è” di Massimo Giacon e Tiziano Scarpa. Volume cartonato di 112 pagine a colori, con cofanetto, edito da Rizzoli Lizard che lo propone a 16 euro.

“Punto di fuga” di Lucia Biagi

Giulia Biagi, Diabolo Edizioni

Sabrina è una ragazza come un'altra: giovane, un lavoro precario, un ragazzo e degli amici che le vogliono bene, rapporti un po' tesi in famiglia. Quando scopre di essere incinta, decide di interrompere la gravidanza. Tra burocrazia, tensioni e sensi di colpa, “Punto di fuga” è il racconto empatico ma con i piedi per terra di un'esperienza comune, e un ottimo fumetto su di un tema “scomodo”.

Leggi l'intervista all'autrice.

“Punto di fuga” di Lucia Biagi. Volume brossurato di 160 pagine in bicromia, edito da Diábolo Edizioni che lo propone a 15,95 euro.

“Blue” di Pat Grant

Pat Grant, Edizioni BD

Se il mare è grosso (e c'è il compito di inglese), cosa si fa? Per un ragazzino australiano la risposta è semplice: si salta un giorno di scuola, si prende la tavola e si va a fare surf! Ma nei ricordi di Christian, una di quelle giornate passate a far bravate annuncia l'inizio della percezione di una decadenza, collettiva e personale, segnata dall'arrivo del diverso e da una prova iniziatica fallita.

Adolescenza, degrado sociale e razzismo raccontati in due brevi quadretti e un racconto ambientati in una piccola città sulle coste dell'Australia.

Leggi la recensione.

“Blue” di Pat Grant. Volume brossurato di 96 pagine in bicromia, edito da Edizioni Bd che lo propone a 13 euro.

“E la chiamano estate” di Jillian e Mariko Tamaki

Jillian e Mariko Tamaki, Bao Publishing

È un'estate di transizione per Rose, che segna per lei l'inizio dell'adolescenza. Mentre si gode ancora i giochi con Windy, la sua compagna di vacanze di sempre, arrivano anche i film dell'orrore, la cotta per un ragazzo, ma soprattutto un interesse diverso nei confronti delle vicende dei grandi.

Leggi la recensione.

“E la chiamano estate” di Jillian e Mariko Tamaki. Volume brossurato di 317 pagine in bianco e blu, edito da Bao Publishing che lo propone a 18 euro.

“Signal to noise” di Neil Gaiman e Dave McKean

Neil Gaiman e Dave McKean, Edizioni BD

Mai raccolto in volume nel nostro paese, “Signal To Noise” è il secondo Graphic Novel realizzato da Gaiman e McKean, nel lontano 1989. Incentrato su una doppia apocalisse, una storica e l'altra personale, il volume è un'ode alla narrazione per immagini, sofisticata e commovente grazie alla grande sintonia grafico-narrativa tra i due autori.

“Signal to noise” di Neil Gaiman e Dave McKean. Volume cartonato di 92 pagine a colori, edito da Edizioni Bd che lo propone a 20 euro.

“Fun” di Paolo Bacilieri

Paolo Bacilieri, Coconino Press

I punti di contatto tra il fumetto e il cruciverba sono tanti, e Bacilieri in questo volume (primo di due) li esplora magistralmente con l'aiuto dell'esperto di enigmistica Stefano Bartezzaghi.

“Fun” intreccia storia e fantasia, architettura e azione, arte e racconti di umanità varia, disegnando una griglia fitta e avvincente di informazioni, curiosità ed emozioni.

Leggi la recensione.

“Fun” di Paolo Bacilieri. Volume brossurato di 139 pagine in bianco e nero, edito da Coconino Press che lo propone a 18 euro.

“Hammer” di Autori vari

aa.vv. Mondadori Comics

Dopo quasi vent'anni arriva una tardiva quanto lodevole ristampa, con nuove copertine e formato maggiorato, di uno dei progetti “popolari” italiani più interessanti degli anni Novanta: la miniserie fantascientifica “Hammer”. Ora nuovi e vecchi lettori possono (ri)leggere le peripezie di un trittico di anti-eroi del futuro, realizzate da un gruppo affiatato di autori all'epoca giovani ma già validissimi, tra cui Stefano Vietti, Gigi Simeoni, Majo e Giancarlo Olivares.

“Hammer”. Volumi brossurati di 128 pagine in bianco e nero, editi da Mondadori Comics che li propone a 4,50 euro l'uno.

“Come prima” di Alfred

Alfred, Bao Publishing

Nel secondo dopoguerra, Giovanni rintraccia il fratello Fabio, fuggito in Francia da dieci anni. Un viaggio in Cinquecento fino in Italia fatto di paesaggi assolati, risse, litigi, sogni e visioni, con una bella varetà di soluzioni artistiche e fumettistiche. Un viaggio catartico per affrontare il passato e i sensi di colpa, per scoprire insieme se hanno ancora una famiglia che li aspetta.

Vincitore del premio Fauve d’or per il Migliore album al Festival d'Angoulême 2014.

Leggi la recensione.

“Come prima” di Alfred. Volume cartonato di 221 pagine a colori, edito da Bao Publishing che lo propone a 19 euro.

“Il mondo quadrimensionale” di Leiji Matsumoto

Leiji Matsumoto, Hikari 001 Edizioni

Insetti, pistoleri, artisti solitari e piloti di astronavi che si muovono in mondi lontani, futuri o preistorici: sono alcuni degli elementi ricorrenti nell'opera di Leiji Matsumoto, creatore di “Capitan Harlock” e “Galaxy Express 999”.

“Il mondo quadridimensionale” è una voluminosa raccolta agrodolce e struggente di racconti prodotti negli anni Sessanta e Settanta che ci riportano a una visione forse superata ma romantica e affascinante della vita, delle difficoltà e dei sogni degli esseri viventi.

“Il mondo quadrimensionale” di Leiji Matsumoto. Volume brossurato di 376 pagine in bianco e nero, edito da Hikari – 001 Edizioni che lo propone a 18 euro.

“Molecole instabili” di James Sturm e Guy Davis

James Sturm e Guy Davis, Panini 9L

I Fantastici Quattro prima del fatidico volo: quattro infelici che non trovano soddisfazione nella propria esistenza. Incapaci di darsi sostegno reciproco ed empatia, restano intrappolati dalle convenzioni e dalle ipocrisie della provincia americana del secondo dopoguerra.

“Molecole instabili. La vera storia dei Fantastici Quattro” di James Sturm e Guy Davis. Volume brossurato di 128 pagine a colori, edito da Panini 9L che lo propone a 12 euro.

“Il complesso dello scimpanzè” di Richard Marazano e Jean Michel Ponzio

Richard Marazano e Jean Michel Ponzio, Mondadori Comics

Apollo 11, la prima missione spaziale ad arrivare sulla Luna, torna sulla Terra. Per la seconda volta. Nel 2035. Un'avventura nello spazio, dalla Luna a Marte e oltre, alla ricerca del significato del tempo. Ma anche un'avventura nell'animo umano. Da un lato la storia di un'astronauta che insegue il sogno di arrivare sul pianeta rosso, anche lasciando a terra la figlia, dall'altro il campionario di follie commesse dagli umani quando sono sotto pressione. Una storia fantascientifica ad alta tensione illustrata in stile iperrealistico.

“Il complesso dello scimpanzè” di Richard Marazano e Jean Michel Ponzio. Volume cartonato di 176 pagine a colori, edito da Mondadori Comics che lo propone a 14,99 euro.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti