Fumetti

'Come prima' di Alfred: dei rimorsi, della famiglia, del perdono

Un viaggio a fumetti alla ricerca delle proprie radici

comeprima_00

Nicola D'Agostino

-

Nel secondo dopoguerra, Giovanni rintraccia il fratello Fabio, fuggito in Francia da dieci anni. Insieme faranno un viaggio in Cinquecento fino in Italia, tra paesaggi assolati, risse, litigi, sogni e visioni, con una bella varietà di soluzioni artistiche e fumettistiche. È un viaggio catartico per affrontare il passato e i sensi di colpa, per scoprire se hanno ancora una famiglia che li aspetta.

“Come prima” di Alfred, vincitore del Fauve d’or, premio per il miglior album al festival di Angoulême 2014, è edito in Italia da Bao Publishing. Si tratta di una bella storia presentata in un bel fumetto, ricco e coinvolgente sia dal punto di vista emotivo che di quello grafico e narrativo.

Si parte in macchina e si attraversa la campagna francese. Sole, cielo, lunghe strade, colline, un cane abbandonato. I colori si abbinano in forti contrasti di caldo e freddo, luce e ombra, a sottolineare l'intensità delle emozioni.

Lunghi silenzi e litigate tra i due fratelli lasciano emergere la storia poco a poco. Fabio è un duro, un bullo, un poco di buono. Nei ricordi affogati di sole rivede il paesino che gli andava stretto, la ragazza che gli piaceva, il fascino delle camicie nere. Giovanni vive ancora all'ombra del fratello: è arrabbiato ma deciso, in qualche modo, a riaverlo con sé. Ma anche lui ha responsabilità da affrontare laddove invece si è allontanato.

Gli incontri fatti lungo la strada danno colpi alla corazza che maschera dolori e sensi di colpa: il prete che si era unito alla resistenza, il ragazzino che ruba loro la macchina, l'autostoppista dalla lingua troppo lunga.
Per arrivare a dire quello che si pensa davvero, quello che si ricorda, quello che si desidera, il viaggio si dovrà fare anche delirante. I momenti più significativi sono resi con cambi di stile, spesso con forme che si disfano come il sé che si perde nell'intensità dell'emozione, che sia veicolata dall'atmosfera di un frutteto, da una sbornia o da un'arrabbiatura.

“Come prima” è un volume cartonato di 224 pagine a colori. È pubblicato da Bao Publishing che lo propone a 19 Euro.

Si ringrazia Serena Di Virgilio per la collaborazione nella realizzazione dell'articolo.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I fumetti più belli del 2014

Graphic novel, ristampe e racconti da leggere e da regalare

Commenti