Rita Fenini

-

Dall’ 8 dicembre 2016 al 29 gennaio 2017, in mostra a Roma una città unica al mondo e unica nel suo genere: trattasi di una città con tutti i suoi dettagli, fatta con ben 7 milioni dei famosi mattoncini LEGO®, costruita in circa un anno di lavoro

Ideata da  LAB Literally Addicted to Bricks (giovane azienda italiana che costruisce grandi scenari da esposizione in Lego), prodotta e organizzata da Arthemisia Group e Kornice, ospitata presso il Guido Reni District, questa originalissima mostra porta nella capitale un grandioso "panorama" (15 metri per 5) interamente dedicato al tema urbano: un progetto incredibile, che prende il nome di City Booming e che, con la meticolosa precisione nella realizzazione veritiera di ogni angolo di vita, racconta la magia scatenata dai mattoncini più famosi al mondo, riproducendo in ogni minimo dettaglio un’ intera “città fantastica”.

In mostra non solo costruzioni, ma anche sistemi di automazione e illuminazione che danno vita a storie incredibili, che solo gli appassionati esperti di LAB, veri e propri “artigiani dei Lego”, riescono a realizzare: tra gru, elevatori, cinema e pinacoteche, sono diversi i meccanismi presenti all’interno della città, come il treno che gira attorno a essa e una coloratissima ruota panoramica all’ interno di un Luna Park.

City Lego®.
La più grande città al mondo costruita con i Lego
8 dicembre 2016 - 29 gennaio 2017


Guido Reni District - Via Guido Reni, 7 - Roma -

© Riproduzione Riservata

Commenti