Poco meno di tre mesi fa, Enrico Ruggeri ci aveva stupiti con un annuncio dai banchi del Berchet. Il celebre liceo è stato un centro culturale importante per la Milano degli scorsi decenni ed è stato anche il luogo dove Ruggeri ha fondato i Decibel, una tra le più note punk band del nostro Paese. A quarant'anni dalla nascita del gruppo, i Decibel si sono riuniti e domani, venerdì 10 marzo, pubblicano il loro nuovo album, "Noblesse Oblige".

Per quanto riguarda il contenuto del disco, Ruggeri ha chiarito: "Non nasce come un'operazione-nostalgia: è un album nuovo di zecca con un sound inimitabile, senza sequenze pre-registrate e senza i soliti suoni elettropop". E ha continuato: "Sul palco Silvio Capeccia suona solo tastiere d'epoca, dal mellotron al minimoog fino al mitico organo Vox Continental". Il terzo protagonista del disco è Fulvio Muzio, "chitarrista innovativo oggi più di allora", come ha spiegato Ruggeri. 


In "Noblesse Oblige" si trovano undici brani inediti e due successi della band capitanata da Ruggeri, cioè Contessa e la versione inglese di Vivo da Re. Intanto, è già stato pubblicato il primo singolo estratto: My my generation. Oltre al disco, per gli amanti della band è possibile acquistare una Superfan Limited Edition (disponibile solo su Amazon) che comprende anche tre brani aggiuntivi, alcuni vinili e poster, una foto, un DVD documentario e una t-shirt esclusiva.

I Decibel partiranno in tour il 17 marzo da Castelleone (CR). La tournée di "Noblesse Oblige" passerà da: Pomezia (Club Duepuntozero) il 18 marzo, Perugia (Teatro Morlacchi) il 25 marzo, Torino (Club Le Roi) il 28 marzo, Asti (Teatro Palco 19) il 29 marzo, Genova (Teatro della Tosse) l'8 aprile, Milano (Teatro della Luna) il 10 aprile, Bologna (Teatro Il Celebrazioni) il 26 aprile, Bergamo (Teatro Creberg) il 18 maggio e Nova Gorica (Casinò Perla) il 19 maggio. Qui tutte le informazioni

© Riproduzione Riservata

Commenti