Fargo: i luoghi dove è stata girata la serie tv

La serie ispirata al film dei fratelli Cohen dovrebbe essere girata negli Usa. Ma non è così...

Eugenio Spagnuolo

-

La serie tv Fargo è ambientata tra Dakota, dove esiste una cittadina con questo nome, e Minnesota (Usa), dove è stato girato anche il film dei fratelli Coen, a cui si ispira. Eppure, strano ma vero, non è tra questi due stati americani che è stata girata: sia la prima, che la seconda, che la terza stagione di Fargo hanno visto protagonista la città di Calgary nella provincia di Alberta, in Canada e altri luoghi limitrofi. Merito dei costi, decisamente più bassi di quelli americani, e della disponibilità della film commission canadese. Anche alcuni dei set interni sono stati ricostruiti nel Calgary Film Centre. Non ci credete? Ecco gli indirizzi reali di 9 luoghi cult visti nella serie (con foto).

 

Fargo, Stagione 1

La casa di Lester (Martin Freeman), vista nella prima stagione si trova al 1327 11 Ave SE di Calgary AB. È realmente abitata, anche se gli interni non somigliano a quelli visti in tv, che sono stati ricostruiti in un teatro di posa.

Il negozio assicurativo di Bo Munk (Tom Musgrave) è stato riconosciuto al 1335 9 Ave SE, di Calgary.

Il Bemidji Police Department. Nonostante la città di Bemidji (in Minnesota) esista e abbia il suo distretto di polizia, gli sceneggiatori di Fargo hanno comunque preferito ricostruirla a Calgary, al punto che la (vera) polizia della città, durante le riprese, ha diramato un avviso per avvertire i cittadini che avrebbero potuto vedere in strada false vetture della polizia di Bemidji. Il set, irriconoscibile, si trova al 1011 Centre Ave NE di Calgary.

Fargo, Stagione 2

La macelleria di Bud (“The Butcher Shop”) è al 218 24 St, Fort MacLeod, Alberta, Canada.

Il Pearl Hotel è l’albergo dove Joe Bulo e Mike Milligan soggiornano, mentre sono in guerra con il sindacato criminale di Gerhardt. L’indirizzo è 4812 Edmonton Trail NE, Calgary

Stagione 3

Il Diner. Il tipico caffè americano di inglewood lo ricorderete per l’insegna che recita “die” (morire) quando la N e la R non si accendono. Nella realtà si chiama Delightful Cafè e si trova al 1201 9 Ave SE, Calgary, AB T2G 3H8, Canada.

La magione di Emmit Stussy (Ewan McGregor) è stata ricreata presso il Bow Vista Ranch nei pressi di Indus (Range Rd 282, Rocky View No. 44, AB T1X 0K6, Canada), dove è stata girata anche Wynonna Earp, la serie fantawestern di Netflix.

Il motel Hollywoodiano. Esiste davvero e non si trova a Calgary ma a Los Angeles: L’hollywood Premiere Motele, al 5333 di Hollywood Boulevard,  Los Angeles, è uno dei pochissimi set americani della serie.

Le strade di Eden Valley: il piccolo villaggio di Eden Valley in Minnesota è in realtà la città di Beiseker, in Canada, dove sono state girate diverse scene. Il location manager di Fargo Robert Hilton ha infatti ha infatti ammesso di aver trovato molte somiglianze tra le due cittadine.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Fargo, al via la seconda stagione: 5 cose da sapere

Negli States ha fatto il suo debutto entusiasmando grazie a "personaggi affascinanti, cinismo sfacciato e un tocco di assurdo"

Fargo, la serie: non esiste una storia "vera"

I riferimenti a fatti realmente accaduti? Una mezza verità. Come era già successo nel film

Fargo: 5 cose da sapere sulla serie ispirata al film dei Coen

Arriva stasera su Sky Atlantic. Cinque nomination ai Golden Globe e tre Emmy dicono che i fratelli Coen hanno fatto centro anche stavolta

Fargo, la serie tv: difficile catturare l'essenza dark dei fratelli Coen

La visione morale del film viene ribaltata: la violenza è più affascinante che patetica. Ma lo show è comunque solido come un manto nevoso del Minnesota

Commenti