UberBoat-apertura
Uber
UberBoat-apertura
Tecnologia

Undici sfumature di Uber

Trasporti in barca ed elicottero, su moto e biciclette. Le alternative low cost e per ricchi prenotabili, oltre alle auto, sulla celebre app

Vetture a prova di sciatori, ciclofili, passeggeri con prole o scortati da compagni a quattro zampe. Barche con capitano, moto con centauro, risciò con conducente. Tutti prenotabili tramite Uber in vari angoli del mondo, dove l’applicazione fa le prove generali del suo futuro, invade persino il cielo. Andando oltre le semplici auto con autista, offrendo elicotteri che volano tra Cannes e Nizza assieme a veicoli che scorrazzano i surfisti con le loro tavole (in Australia) o i bagnanti tra una spiaggia e l’altra (in Algarve, in Portogallo).

Uber oggi

Valutata oltre 60 miliardi di dollari, più di qualsiasi altra start-up al mondo, il doppio di Airbnb, ha appena superato il traguardo dei 5 miliardi di corse in 76 Paesi e più di 450 città. Ma viene da un periodo turbolento, scandito dai malumori dei tassisti e dentro la compagnia, che hanno portato alle dimissioni del ceo Travis Kalanick e di altri importanti dirigenti. Scossoni che non hanno frenato le ambizioni di crescita, come testimoniano i servizi in provetta o già varati. Un ritocco al classico modello di business. Strano, ma Uber.

Per saperne di più


Le alternative al tradizionale Uber

UberBoat
Uber
UberBoat - Un taxi acquatico in partenza da Spalato verso le isole croate, con il loro mare cristallino. Il comfort totale, che però si paga: 350 euro per navigare dall’aeroporto a Lesina, 980 per una giornata a zonzo tra le onde. Il motoscafo standard ha 8 posti, se ne può richiedere una versione per 12.

I più letti