Juventus

Juventus Football Club 1897

ULTIME NOTIZIE

La società

La Juventus Football Club è il club più titolato del calcio italiano e tra i primi del calcio europeo. La società fu fondata nel 1897 da un gruppo di studenti del Liceo d’Azeglio di Torino ​fino a diventare una delle squadre di calcio più blasonate e tifate al mondo, con 63 trofei ufficiali vinti e una lunga tradizione di fuoriclasse: da Omar Sivori a Paulo Dybala passando per Alessandro Del Piero e Zinedine Zidane, Michel Platini e Dino Zoff, Roberto Baggio e Gianluigi Buffon.

Dopo un inizio con divisa rosanero, la Juventus adottò nel 1903 la casacca a bande bianconere che sarebbe diventata culto. Dal 1923 la sua proprietà è legata al nome della famiglia Agnelli, un rapporto che dura ancora oggi e che ha scritto pagine indelebili nella storia del calcio italiano ed europeo. Secondo un sondaggio effettuato nel 2016 la tifoseria bianconera è la più numerosa d’Italia, stimata tra i 12 e i 14 milioni di tifosi (34% del campione esaminato) ai quali si sommano oltre 41 milioni di sostenitori in Europa e oltre 300 milioni nel resto del mondo.

Il palmares

La Juve è stata la prima squadra in Europa a vincere nel 1985 tutte e tre le maggiori competizioni continentali: la Coppa UEFA (8 maggio 1977), la Coppa delle Coppe (16 maggio 1984) e la Coppa dei Campioni (29 maggio 1985). La bacheca conta:

  • 33 Scudetti
  • 12 Coppe Italia
  • 7 Supercoppe italiane
  • 2 Coppe dei Campioni / Champions League (1985, 1996)
  • 2 Coppe Intercontinentali (1985, 1996)
  • 3 Coppe UEFA (1977, 1990, 1993)
  • 1 Coppa della Coppe (1984)
  • 1 Campionato di Serie B (2007)
  • 1 Coppa Intertoto (1999)
  • 1 Coppa della Alpi (1963)

Allianz Stadium (Juventus Stadium)

Lo stadio della Juventus, che dal 1 luglio 2017 ha cambiato nome in Allianz Stadium, è stato inaugurato a settembre 2011 ed è uno degli impianti più all’avanguardia d’Italia. Oltre ai 41 mila posti di capienza la struttura ospita anche diverse realtà dell’universo Juve: c’è un museo che ripercorre la storia del club, la possibilità di tour esclusivi e anche lo Juventus City Tour, un percorso in un pullman bianconero alla scoperta di Torino.
Inoltre, durante ogni partita casalinga della Juve, i tifosi possono essere coinvolti nelle diverse attività dell’impianto: un campo del Led Soccer per mettere alla prova le abilità calcistiche, la possibilità di un karaoke per cantare l’inno e quella di essere accolti dalle mascotte e dalle Juventus girls che offrono ai tifosi fotografie per ricordare il giorno della partita.

I biglietti per le partite

Come acquistare i biglietti per le partite della Juventus? I tagliandi di ogni match vengono messi in vendita 10 giorni prima di ogni incontro sul sito ufficiale Juventus.com:

  • Tutte le informazioni per l’acquisto dei tagliandi e le risposte alle domande più frequenti si possono trovare qui.
  • Le restrizioni per ogni gara sono comunicate di volta in volta dall’ONMS ma per essere sicuri di poter acquistare i biglietti di ogni gara la società bianconera consiglia comunque di sottoscrivere la Tessera del Tifoso.
  • Per sottoscrivere gli abbonamenti stagionali è stata invece progettata un’offerta che comprenderà tutte le partite in casa della Juventus per il campionato 2017/2018, la prelazione sugli incontri di Coppa Italia e Champions League e sconti per lo Juventus Stadium Tour e per lo Juventus Store.

Juventus Store

Negli ultimi anni il club bianconero ha rivoluzionato anche il merchandising e ad oggi la Juve produce e vende non solo divise ufficiali ma anche una lista lunghissima di oggetti e cimeli in serie limitata. Dai gioielli bianconeri passando per occhiali da sole, borse e dvd, i tifosi hanno l’imbarazzo della scelta per portare sempre addosso i colori della Vecchia Signora. Tra le offerte anche “Juventus Vintage“, vetrina che permette di acquistare tante maglie storiche del club, da quella bianconera del 1952 a quella della finale di coppa Uefa del 1977 fino alla gialla della Coppa delle Coppe 1984 e a quella dei vincitori in Champions League del 1996. Ogni articolo si può ordinare anche online.

La Juventus sui social network