Calcio

Il bivio di Benitez: Napoli o Liverpool?

Il tecnico spagnolo è in scadenza a giugno con i partenopei e deve sciogliere le riserve. O rinnova con gli azzurri o torna in Premier League

Rafa Benitez esulta con la Supercoppa Italiana

Nicolò Schira

-

Il bivio. Rafa Benitez deve sciogliere nelle prossime settimane le riserve in merito al proprio futuro. Da un lato il Napoli di Aurelio De Laurentiis, pronto a prolungare il contratto del tecnico spagnolo sino al 2017. Dall'altro il richiamo della Premier League e del Liverpool in particolare.

Nel Merseyside vive la famiglia dell'ex tecnico di Valencia e Chelsea che non disdegnerebbe il riconongimento al proprio nucleo familiare. I Reds dovrebbero cambiare guida tecnica in estate e la tifoseria rivorrebbe alla guida del Liverpool proprio l'allenatore capace di vincere la Champions League a Istambul nel 2005. Con la dirigenza inglese qualche contatto c'è già stato al fine di sondarne l'eventuale disponibilità per il dopo Brendan Rodgers.

ADL tuttavia non vorrebbe perdere il trainer con il quale ha aperto un nuovo ciclo e tramite cui spera di dare l'assalto allo Scudetto. Al momento gli interrogativi alberganti nella mente di Don Rafa non riguardano aspetti economici e contrattuali, bensì di progetti. Vorrebbe maggior carta bianca dal club partenopeo, sul mercato e nella gestione. Intanto dopo le vittorie di Coppa Italia e Supercoppa Italia il suo profilo è in vetta alle classifiche di gradimento dei tifosi napoletani, che non vorrebbero perderlo.

In caso di addio il Napoli potrebbe puntare su un tecnico giovane e dalle idee brillanti: piacciono i profili di Sinisa Mihajlovic e Vincenzo Montella.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I 5 mali del Napoli di Benitez

La sconfitta con la Juventus ridimensiona gli azzurri che crollano nelle sfide dirette. E dov'è finito Hamsik? - Cori: la vergogna dello Juve Stadium - La moviola di Juve - Napoli  - VIDEO: Il gol di Pogba

Napoli: Bigon e Benitez ai ferri corti

Sistematicamente scavalcato dall'allenatore nelle operazioni di mercato, il diesse potrebbe presto decidere per un nuovo club. Al suo posto l'ex Fiorentina Pantaleo Corvino?

Benitez, l'alibi dei fatturati e il Napoli in crisi

Nelle prime 14 giornate persi già 14 punti contro avversari inferiori. Un anno fa erano stati 19 in tutta la stagione...

Commenti