Life

Halloween, la leggenda di Samhain

Le origini di una festa ormai diffusa in tutto il mondo

Halloween fun on the night of the 31st October

Eleonora Lorusso

-

Nata in epoca celtica, importata negli Stati Uniti e qui diventata una delle più sentite, la festa di Halloween è ormai approdata da qualche anno anche in Italia. Ma forse in pochi conoscono la leggenda di Samhain, ovvero la tradizione che rappresenta l'origine di questa stessa festività.

Samhain in epoca celtica era il più grande momento di transizione tra due stagioni dell'anno, ovvero tra estate e autunno/inverno e, al pari di degli altri cambi di stagione, si riteneva che portasse con sé particolari poteri magici: in particolare si credeva che i vivi potessero entrare in contatto con il mondo dei morti, i quali in questa particolare occasione dell'anno potevano tornare a vagare sulla terra. Da qui tutta la simbologia di Halloween, che rievoca proprio il mondo dei defunti, con spettri e fantasmi. Ma la leggenda di Samhain racconta anche altro.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

La festa di San Firmino nelle foto più belle

Pamplona immersa nella sua celebre "Fiesta" lunga 9 giorni: corse di tori, corride, fiumi di vino, allegria (e proteste animaliste)

Islam, dall'hijab al niqab, tutti i veli della tradizione

La Lombardia vieta l'accesso agli uffici pubblici alle donne con il burqa. Ma nei paesi islamici sono diversi i modi di coprire il capo. Ecco quali sono

Disney, è polemica per il costume da Halloween di Maui

E' appena stato messo in vendita l'abito ispirato al co-protagonista di Oceania, ma qualcuno lo ritiene razzista

Commenti