Instagram prepara un tasto condivisione (ma solo per le Storie)
RossHelen @iStock
Instagram prepara un tasto condivisione (ma solo per le Storie)
Social

Instagram prepara un tasto condivisione (ma solo per le Storie)

Al vaglio una nuova funzione per ripubblicare contenuti esterni all'interno delle Storie

Una delle grandi differenze fra Instagram e Facebook riguarda il concetto di condivisione. Se sul grande libro dell’amicizia tutto, anche un contenuto esterno, può essere ripostato, sul social network delle immagini non esiste una funzionalità che permetta una vera e propria attività di sharing.

L’idea di un tasto “regram”, a dire il vero, è stata più volte ventilata, ma senza nessun riscontro effettivo. A breve, però, qualcosa potrebbe cambiare. Instagram sta infatti testando l’impiego di una nuova opzione per consentire di ripubblicare contenuti di altri utenti sotto forma di storie.

Più interazioni (anche per chi non fotografa)

L'obiettivo pare chiaro: offrire agli utenti che hanno una scarsa verve fotografica più opportunità di interazione all’interno della piattaforma. Perché, è evidente, chi non pubblica foto o video personali, potrebbe essere invece stuzzicato dall’idea di condividere i contenuti degli altri utenti, magari di quelli più famosi. Purché, naturalmente, si tratti di profili pubblici.

Agli utenti verrà comunque lasciata la possibilità di impedire qualsiasi tipo di ripubblicazione. Basterà entrare nelle impostazioni e chiudere l’impostazione della privacy che abilita questa modalità di condivisione.

Cosa si può fare già oggi per condividere all'esterno

Attualmente le interazioni esterne su Instagram si concentrano soprattutto su due punti: l’utilizzo dei tag (per segnalare ad altri contatti, anche sconosciuti, la presenza di un contenuto interessante) e la condivisione degli screenshot, attività quest’ultima non autorizzata dal social, che infatti ha provveduto a sviluppare un sistema di notifiche per avvisare gli utenti della presenza di attività che riguardano la generazione di istantanee sulle schermate del proprio profilo.

Per saperne di più

Ti potrebbe piacere anche

I più letti