Esteri

Filippine: affonda traghetto, almeno 36 morti

L'incidente al largo del porto di Ormoc. Nell'arcipelago si contano ogni anno centinaia di vittime a causa della scarsa sicurezza dei trasporti navali

filippine_naufragio

Redazione

-

E' di almeno 36 morti il bilancio del naufragio di un traghetto marittimo nelel Filippine, mentre 118 passeggeri sono stati tratti in salvo dalla guardia costiera e altri 35 risultano ancora dispersi. L'imbarcazione si è ribaltata pochi minuti dopo aver lasciato il porto di Ormoc, nella provincia filippina di Leyte, con la prua rivolta verso l'isola Camotes: secondo i media locali, a bordo si trovavano 189 persone (inclusi 16 membri dell'equipaggio), ma il dato è ovviamente ancora ufficioso.

 

Gli incidenti navali sono purtroppo assai frequenti nell'arcipelago delle Filippine, dove ogni anno si contano centinaia di vittime per naufragi dovuti soprattutto alla scarsa sicurezza dei trasporti via mare.

© Riproduzione Riservata

Commenti