I live di Bruce Springsteen, per durata e per intensità, non sono semplici concerti, ma vere e proprie celebrazioni laiche del potere salvifico del rock, di cui il cantante del New Jersey è l’indiscusso sciamano.

E’ lecito attendersi da Springsteen e dalla sua trascinante E Street Band una cavalcata rock, attraverso quattro decenni di successi, ben superiore alle tre ore, addirittura quasi quattro(per la precisione, 3 ore e 56 minuti), come nell’incredibile concerto del 14 maggio al Campo Nou di Barcellona che ha aperto il tour europeo. Alla fine del concerto, Springsteen, più fresco degli spettatori ormai stremati dalla maratona, ha urlato il suo credo: “Sono solo un prigioniero del rock’n’roll”.

I concerti sono in supporto del tour di The River, il capolavoro del 1980, ripubblicato lo scorso dicembre in un monumentale cofanetto intitolato The ties that bind: The River Collection, ricco di inediti e di rarità. Durante il concerto sarà riproposto dal vivo l’intero album, cui seguirà una selezione di quarant’anni di successi e alcune sorprese.

Bruce Springsteen e la E Street Band toccheranno l’Italia anche il 3 e il 5 luglio con due live allo Stadio San Siro di Milano, dove il Boss suonerà per la sesta e per la settima volta, mentre il 16 luglio sarà la prima volta al Circo Massimo - Postepay Rock in Roma, preceduto dalle aperture della Treves Blues Band, capitanata da Fabio Treves, e dei Counting Crows, una delle migliori live band americane di roots rock.

Vediamo insieme  la ricca scaletta del concerto di Barcellona


Setlist Camp Nou

Badlands

No Surrender

My Love Will Not Let You Down

The Ties That Bind

Sherry Darling

Jackson Cage

Two Hearts

I'm Goin' Down

(sign request)

Hungry Heart

Out in the Street

I Wanna Marry You

(with 'Here She Comes' intro)

The River

Point Blank

Atlantic City

Darlington County

Glory Days

(sign request; audience choice over "Growin' Up")

I Wanna Be With You

(sign request)

Ramrod

The Price You Pay

Drive All Night

(With "Dream Baby Dream")

Lonesome Day

Prove It All Night

The Promised Land

Because the Night

(Patti Smith Group cover)

She's the One

Brilliant Disguise

The Rising

Thunder Road


Encore:

Purple Rain

(Prince cover)

Born in the U.S.A.

Born to Run

Dancing in the Dark

Tenth Avenue Freeze-Out

Shout

(The Isley Brothers cover)

Bobby Jean

 

Encore 2:

Twist and Shout

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti