Live FIFA World Cup Qatar 2022

Il pugile messicano Canelo si scusa con Messi per le minacce

Ore 15 - Il boxeur se l'era presa con l'argentino dopo averlo visto maltrattare una maglia del Messico in spogliatoio

Il plurcampione messicano di boxe Saul 'Canelo' Alvarez si è scusato con Lionel Messi, dopo averlo accusato di aver maltrattato una maglia della sua nazionale negli spogliatoi partita t al termine della partita tra Argentina e Messico. "Hai visto Messi pulire lo spogliatoio con la nostra maglia e bandiera? Farebbe meglio a chiedere a Dio che non lo trovi!", aveva scritto. Le scuse sono arrivate dopo qualche giorno di riflessione.

I più letti