Sono trascorsi 15 anni dall’11 settembre 2001, la giornata che ha cambiato il mondo e la sua concezione di sicurezza e libertà che di esso avevamo. Per ricordare quel giorno Mondadori Comics porta in libreria, fumetteria, edicola e online McCURRY, NY 11 SETTEMBRE 2001, un volume che non vuole sdrammatizzare l'evento, ma ripercorrere attraverso due tipi di linguaggio, la fotografia e il disegno, proprio quei momenti terribili della storia dell'umanità, dove migliaia di persone persero la vita intrappolate tra le macerie delle torri gemelle di New York.

"È stato un evento epocale nella storia mondiale. La visione del mondo è cambiata: c’è ormai un prima e un dopo l’11 settembre. Non saremo mai più gli stessi, non potevamo immaginare tutto quello che sarebbe successo dopo. La vita sta cambiando", sostiene Steve McCurry che aggiunge: "Quel giorno ebbi la chiara percezione che era quello il mio dovere, che dovevo farlo, che ne andava della mia responsabilità di fotografo e di essere umano, tutte queste cose qui. Dovevo fotografare l’accaduto per creare una memoria degli eventi…". E così è stato.

Come un documentario cartaceo, questo volume inedito è stato realizzato infatti con le esclusive immagini del maestro Steve McCurry, ben con 76 foto, di cui 8 totalmente inedite fornite direttamente dall’archivio Magnum, ed il supporto di due eccezionali talenti del fumetto internazionale Jean-David Morvan e Jung Gi Kim.

Qui, tavole a fumetti e fotografie si alternano in un intreccio narrativo che passa attraverso le vicende storiche che hanno portato al più grave attacco terroristico, forse perché anche il primo di quella portata, testimoniandolo attraverso la lente di un maestro indiscusso della fotografia e i disegni di due talenti della nona arte internazionale.

Insieme all'11 settembre, le tavole di grande formato cartonato da 136 pagine a colori, riproducono anche altri momenti drammatici della testimonianza di vita e professionale del fotografo: dall’Afghanistan, all’India, fino ovviamente alla New York di Ground Zero. Decenni di storia dai più lontani angoli del mondo raccontati dall’instancabile volontà di testimonianza di Steve McCurry, come un diario di memorie a colori. Tutte da leggere, sfogliare e rivivere.






Sono presenti nel volume sezioni dedicate a tutti i suoi viaggi più importanti dall’Afghanistan dei Mujaheddin alla New York sotto attacco del 2001.

“McCURRY, NY 11 SETTEMBRE 2001” è in distribuzione nelle edicole, fumetterie, librerie ed on line dal 9 settembre 2016.

© Riproduzione Riservata

Commenti