Simona Santoni

-

Dal nuovo western di Quentin Tarantino all'allettante binomio Leonadrio DiCaprio-Alejandro González Iñárritu fino al ritorno dei pesciolini della Pixar, ecco i film più attesi del 2016.

Quo vado? di Gennaro Nunziante
Checco Zalone
ritorna con il suo cinismo schietto e dirompente e questa volta la sua missione è salvarsi il posto fisso statale, minacciato dai tagli della pubblica amministrazione. Nel cast anche Eleonora Giovanardi, Lino Banfi, Sonia Bergamasco. Uscita: 1° gennaio.

Il piccolo principe di Mark Osborne
Il capolavoro della letteratura di Antoine de Saint-Exupéry è tradotto in film d'animazione, in una commistione di animazione CGI e stop motion. Tra le voci italiane Toni Servillo, Paola Cortellesi e Stefano Accorsi. Uscita: 1° gennaio.

Carol di Todd Haynes
Tratto dal libro di Patricia Highsmith, racconta una storia d'amore lesbico nella New York anni '50. Protagoniste Cate Blanchett e Rooney Mara, premiata a Cannes per la sua interpretazione. Il film ha guadagnato cinque nomination ai Golden Globe. Uscita: 5 gennaio.

La grande scommessa di Adam McKay
Ispirato al bestseller di Michael Lewis (lo stesso autore de L'arte di vincere), racconta la storia degli uomini che hanno investito milioni di dollari pronosticando la crisi economica mondiale. Super cast: Christian Bale, Steve Carell, Ryan Gosling, Brad Pitt. Quattro nomination ai Golden Globe. Uscita: 7 gennaio.

La corrispondenza di Giuseppe Tornatore
Una studentessa universitaria nel tempo libero fa la controfigura per cinema e tv. La sua specialità sono le acrobazie. La rendono invincibile o forse l'aiutano a esorcizzare un antico senso di colpa. Ma un giorno il professore di cui è innamorata svanisce nel nulla... Con Jeremy Irons e Olga Kurylenko. Uscita: 14 gennaio.

Steve Jobs di Danny Boyle
Michael Fassbender
 interpreta il cofondatore della Apple, inquadrato nel dietro le quinte di tre importanti lanci di prodotti tecnologici. Lo vediamo nel suo lato più intimo, tra scontri, ambizione, egoismi. Nel cast anche Kate Winslet e Seth Rogen. Uscita: 21 gennaio.

Ti guardo - Desde Allà di Lorenzo Vigas
Leone d'oro a Venezia
, è l'incontro tra due solitudini, due abbandoni, che sfocia in un amore proibito, con svolte impreviste. Lo sfondo è Caracas e un Paese tormentato, con forte tensione tra le diverse classi sociali. Uscita: 21 gennaio.

Joy di David O'Russel
Jennifer Lawrence
incarna Joy Mangano, ex casalinga che con dedizione e coraggio ha inventato una "scopa miracolosa" per pulire i pavimenti e ha creato un autentico impero imprenditoriale. Nel cast anche Robert De Niro e Bradley Cooper. Uscita: 26 gennaio.

Revenant - Redivivo di Alejandro González Iñárritu
Tratto da una stora vera, il film racconta l'epica avventura di un uomo che cerca di sopravvivere grazie alla straordinaria forza del proprio spirito. Protagonista Leonardo DiCaprio, opposto a Tom Hardy. Uscita: 28 gennaio

The Hateful Eight di Quentin Tarantino
Nell'America post guerra civile, otto maledetti viaggiatori si trovano bloccati dalla neve in un emporio. Si rendono presto conto che forse qualcuno non è chi dice di essere... Nel cast Kurt Russell, Jennifer Jason Leigh, Tim Roth, Samuel L. Jackson. Uscita: 4 febbraio

Zoolander 2 di Ben Stiller
Torna sul grande schermo l'icona del mondo della moda che ha fatto un lavoro del suo essere bello bello in modo assurdo. Con Stiller torna ovviamente anche Owen Wilson. Nel cast anche Penélope Cruz. Uscita: 11 febbraio.

The Danish Girl di Tom Hooper
Il film racconta la straordinaria storia d'amore ispirata alle vite degli artisti danesi Einar Wegener (diventata Lili Elbe) e Gerda Wegener. Il matrimonio e la loro esistenza sono stati travolti dalla decisione di Lili di intraprendere la pionieristica scelta di cambiare sesso. Protagonisti Eddie Redmayne e Alicia Vikander. Uscita: 18 febbraio.

Il caso Spotlight di Tom McCarthy
Tre nomination ai Golden Globe. Il film ricostruisce l'indagine giornalistica che inchiodò i preti pedofili nella Chiesa di Boston. Con Michael Keaton, Mark Ruffalo, Rachel McAdams. Uscita: 18 febbraio.

Anomalisa di Charlie Kaufman e Duke Johnson
Film d'animazione in stop motion, a Venezia ha vinto il Leone d'Argento. Il forte realismo dei pupazzi protagonisti si coniuga a una sottile liricità. Protagonista uno speaker motivazionale imbrigliato in una vita che avverte piatta e deprimente. Uscita: 25 febbraio.

Room di Lenny Abrahamson
Dal regista della commedia anticonformista Frank, un film basato sul romanzo di Emma Donoghue. Racconta l'amore sconfinato tra madre e figlio, che non sa nulla del mondo ad eccezione della camera singola in cui è nato e cresciuto, prigioniero. Tre candidature ai Golden Globe tra cui miglior film drammatico e attrice a Brie Larson. Uscita: 3 marzo.

Suffragette di Sarah Gavron
Londra, inizio Ventesimo secolo. Meryl Streep incarna Emmeline Pankhurst, attivista e politica britannica che guidò il movimento suffragista femminile del Regno Unito. La storia della rivendicazione del voto femminile è vista attraverso gli occhi di una giovane madre (Carey Mulligan). Uscita: 8 marzo.

Kung Fu Panda 3 di Jennifer Yuh Nelson e Alessandro Carloni
Tornano il panda Po e i suoi amici della DreamWorks Animation in una nuova avventura tra arti marziali e ravioli al vapore. Uscita: 17 marzo.

Batman v Superman: Dawn of Justice di Zack Snyder
Dopo la distruzione vista nel reboot della saga su Superman, L'uomo d'acciaio interpretato da Henry Cavill è sotto processo. Ci si interroga sulle sue potenzialità, strabilianti quanto inquietanti... Ed entra in gioco il nuovo Batman interpretato da Ben Affleck. Uscita: 24 marzo.

Il libro della giungla di Jon Favreau
Trasposizione live-action di uno dei classici d'animazione più amati, racconta la storia di Mowgli (l'esordiente Neel Sethi), in un mix di scene girate dal vivo e ambientazioni digitali. Uscita: 14 aprile.

Captain America: Civil War di Anthony e Joe Russo
Nuove dinamiche dividono gli Avengers in due fazioni: una è capeggiata da Steve Rogers (Chris Evans), l'altra è guidata da Tony Stark (Robert Downey Jr.). Uscita: 4 maggio.

Alice attraverso lo specchio di James Bobin
Sequel di Alice in WonderlandMia Wasikowska torna nei panni di Alice; ha trascorso gli ultimi anni navigando per mare aperto. Al suo rientro a Londra, si ritrova ad attraversare uno specchio magico che la riporta nel Sottomondo tra i suoi amici. Con Johnny Depp, Anne Hathaway, Helena Bonham Carter, Sacha Baron Cohen. Uscita: 25 maggio.

The Legend of Tarzan di David Yates
Sono passati anni da quando Tarzan (Alexander Skarsgård) ha abbandonato la giungla per una vita signorile nei panni di John Clayton III, al fianco della sua amata Jane (Margot Robbie). Presto però diventerà pedina di una convergenza mortale di avidità e vendetta. Uscita: luglio.

Ghostbusters di Paul Feig
Gli acchiappafantasmi ritornano ma sono diventati... le acchiappafantasmi. Il quartetto alla caccia di spettri è tutto al femminile. Con Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Kate McKinnon, Leslie Jones. Uscita: luglio.

Star Trek Beyond di Justin Lin
Terzo film del franchise che rifonda la saga tratta dall'amata serie tv. L'Enterprise questa volta sarà attaccata da un'ondata inarrestabile e potente di alieni sconosciuti; il capitano Kirk e il suo team arriverano su un nuovo pianeta non meno pericoloso. Uscita: luglio.

L'Era Glaciale: in rotta di collisione di Mike Thurmeier e Galen T. Chu
Quinto capitolo della popolare saga d'animazione. Scrat, scoiattolo maldestro, sarà catapultato nello spazio dove accidentalmente darà origine a una serie di eventi cosmici che minacceranno il mondo dell’Era Glaciale. Uscita: 25 agosto.

Alla Ricerca di Dory di Andrew Stanton
La Pixar riporta sul grande schermo i protagonisti del successo mondiale Alla Ricerca di Nemo. Protagonista la smemorata pesciolina azzurra Dory che, insieme agli amici Nemo e Marlin, cercherà di fare luce sul proprio passato. Uscita: 14 settembre.


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I 10 film americani più belli del 2015

Ci hanno sedotto o fatto ridere. Hanno scosso ossessioni e tensioni o rievocato eroici pezzi di Storia. Ecco la nostra top del cinema a stelle e striscie

I 10 film italiani più belli del 2015

Dal cinema nostrano non sono arrivate perle cristalline da innamoramenti assoluti. Ma non sono mancate interessanti opere prime, commedie delicate e divertenti, ritorni d'autore commoventi

I 10 film francesi più belli del 2015

Piccole perle di umorismo e indagine psicologica, storie di immigrazione e speranza, canti di libertà repressa. Ecco il meglio del cinema d'Oltralpe in questo anno, secondo noi

I film più belli del 2015

Al primo posto un'opera che è virtuosismo un po' compiaciuto ma emotivamente sferzante. Da talento puro

Commenti