Il segreto delle coppie felici: dormire abbracciati

La vita è mutamento, più di quanto non paia standoci in mezzo. I continui mutamenti ci fanno arrivare la sera stanchi, il fine settimana stanchi, il fine mese stanchi e …al giorno di partenza per le vacanze ancora più stanchi..…Leggi tutto

La vita è mutamento, più di quanto non paia standoci in mezzo. I continui mutamenti ci fanno arrivare la sera stanchi, il fine settimana stanchi, il fine mese stanchi e …al giorno di partenza per le vacanze ancora più stanchi..

Arriva così il momento delle riflessioni. Il momento del bilancio, il momento in cui parliamo con quella voce interna che taluni chiamano Anima, e che ci risponde come se stessimo parlando con qualcun altro. In fondo l’uomo sembra sempre solo, mentre per vivere ha bisogno di quella voce, di quella compagnia. Dono della vita che ci appare appena impariamo a vivere nel nostro involucro.

Quella voce che per la filosofia non ci abbandonerà mai e alla quale dobbiamo dare retta. Di quell’identità imprecisa che sembra essere capace di dialogare con noi. A volte in accordo, altre invece in modo distonico si arrabbia, creando dicotomie tra il volere e il potere.

E’ solo l’equilibrio tra il dentro e il fuori che ci permette di cercare, con la stabilità, l’ideale per sentirci bene o addirittura essere felici. Sembra, da uno studio dell’Università inglese di Hertfonrdshire e presentato all’International Science Festival di Edimburgo, che le coppie per essere felici debbano mantenere un contatto fisico durante la notte, per vivere un rapporto di coppia soddisfacente.

La felicità, da ricerche , diventa inversamente proporzionale alla distanza tra i partner. Il sonno infatti, è una diversa forma di relazione, non è solo un intervallo di coscienza tra la realtà oggettiva dello stare in stato di veglia e soggettiva dello stare a riposo. Toccarsi la schiena, prendersi per mano, incrociare i piedi o solo il contatto, ci rende più amorevoli e ci fa affrontare il mondo meglio.

Per questo quando vi si chiede di non addormentarvi sul divano per troppo tempo, di registrare i programmi preferiti e di vederli quando c’è più tempo è per dare alla coppia un tempo più qualitativo, è un consiglio più che scientifico. Dormire abbracciati fa bene all’amore, chiaramente, mondiali permettendo!!!

© Riproduzione Riservata

Commenti