Ascolti 17/2: la fiction di Rai 1 continua volare

Bene La mia bella famiglia italiana con Alessandro Preziosi

tvzoom

-

La fiction turistica ha fatto meglio di quella "seria". Cavalcando in maniera strisciante il filone montalbaniano, che propone anche un’immagine un po’ oleografica del sud e delle sue mafie, e trasportando in Puglia a fronteggiare la Sacra Corona Unita anche il Peppino Mazzotta, di solito in organico nella squadra di Luca Zingaretti a Vigata, Rai 1 ha conquistato un buon risultato d’ascolti. Rilanciando Alessandro Preziosi.

Con un film tv leggero di produzione italo-tedesca, La mia bella famiglia italiana, l’attore è tornato al successo sfiorando 6 milioni di spettatori e raggiungendo il 21,42% di share, non situandosi troppo lontano dal risultato ottenuto da Beppe Fiorello sette giorni prima (6,8 milioni circa di spettatori ed il 23,85% di share con L’oro di Scampia).

La seconda sfida importante della serata era quella tra i format delle "seconde" reti. Da una parte ha chiuso molto bene Boss in Incognito su Rai 2, superando quota 2,1 milioni di spettatori e candidandosi a una nuova edizione.

Dall’altra parte della barricata è andato decisamente male su Italia 1 XLove; condotto dal volto Fox Nina Palmieri e farcito di iene e "ienismi" già visti, il programma di Davide Parenti è partito con oltre 1,8 milioni di seguaci nella copertina, tenendosi per tutta la la prima parte vicino alla trasmissione condotta da Costantino Della Gherardesca, ma poi lo share è andato calando e la distanza da Rai Due allargandosi e così XLove ha portato a casa complessivamente soltanto 1,4 milioni, quindi facendo più o meno pari che i tre programmi d’informazione in scaletta al lunedì, e cioè Quinta Colonna, Presa Diretta e Piazzapulita, divisi tra loro e dal programma di Italia 1 di pochi spiccioli di ascolti.

Tra i titoli in evidenza su SkyCinema 1, la prima di After Earth-Dopo la fine del mondo, che ha conseguito ben 628 mila spettatori. Mentre su Fox Life il quarto episodio della decima stagione di Grey’s Anatomy si è fermato a quota 554 mila.
In tema Olimpiadi Invernali di Sochi, su Sky, il Pattinaggio con il programma libero di danza ha riscosso tra le 16 e le 19.40 quasi 100 mila spettatori medi e lo 0,63% di share; per lo stesso evento Cielo ha radunato 735 mila spettatori ed il 5,14% di share in una giornata chiusa complessivamente al 2,23%.

Tra le native digitali in prime time Rai 4 ha ottenuto 621 mila spettatori e il 2,18% di share con il film Ip Man2, La5 con la pellicola Le ragazze del coyote Ugly ben 568 mila spettatori ed il 2,03% di share, Rai Movie con Il giorno dei lunghi fucili 480 mila spettatori e l’1,75% di share, Rai Premium con Un ciclone in convento 256 mila e 0,83%, Top Crime con White Collar 328 mila e l’1,15% di share.

Ha fatto bene anche Iris che con Un mondo perfetto, con Kevin Costner protagonista, ha ottenuto 535 mila spettatori ed il 2,09% di share. Su Cielo, inoltre, Angeli e Demoni ha conquistato 580 mila spettatori ed il 2,28% di share.

(www.tvzoom.it )

© Riproduzione Riservata

Commenti