Televisione

Tú sí que vales 2019: c'è anche la Ferilli nella nuova edizione

Torna il talent show di Canale 5 condotto da Belén Rodriguez, al via da sabato 19 ottobre. Riconfermato il cast di Tú sí que vales 2019, l'attrice sarà la giurata popolare

Sabrina Ferilli Tú sí que vales 2019

Francesco Canino

-

È Sabrina Ferilli la grande novità della sesta stagione di Tú sí que vales. Il talent di Canale 5 ritorna da sabato 19 ottobre con un meccanismo pressoché immutato ma una new entry d'eccezione, l'attrice romana, che debutta nell'inedita veste di giurata d'eccezione. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla nuova edizione dello show record di ascolti. 

Tú sí que vales 2019, è Sabrina Ferilli la new entry 

Maria De Filippi, che produce Tú sí que vales con la sua Fascino, ha fatto le cose in grande stile per la sesta edizione del programma, arruolando l'amica Sabrina Ferilli in veste di capo della giuria popolare, formata da cento votanti presenti in studio: l'attrice, a lungo giurata speciale di Amici, subentra dunque a Iva Zanicchi, che ha lasciato lo show di Canale 5 dopo appena una stagione, ed è chiamata a rappresentare i gusti del pubblico.

Il meccanismo dello show resta lo stesso, con un'alternanza adrenalinica di numeri spettacolari, dal canto alla danza, dagli sport estremi alla magia, dall’escapologia alle arti circensi, dalla recitazione alle prove fisiche più inaspettate, messe in scena da performer solisti, crew o big band provenienti da tutto il mondo. Chi sarà l'erede di Marcin Patrzalek, il 18enne chitarrista polacco che vinse nel Tú sí que vales nel 2018?


 

La giuria e i conduttori del talent show di Canale 5

Per la terza edizione consecutiva, al timone dello show ci sarà il trio formato dalla conduttrice Belén Rodriguez (alla guida del programma fin dalla prima edizione, nel 2014) e dai due grandi campioni dello sport, ovvero l'ex rugbista della Nazionale italiana, Martin Castrogiovanni, e il campione del mondo di MMA, Alessio Sakara.

Confermata in blocco la giuria, composta da Maria De FilippiGerry ScottiTeo Mammuccari e Rudy Zerbi, pronti a giudicare ma anche a farsi coinvolgere e a lasciarsi appassionare da gag e performance inusuali: muniti di bacchetta magica, i quattro giudici decideranno oltre alla sorte anche la durata delle performance. 

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Commenti