Francesco Canino

-

Dopo quattro stagioni consecutive di Striscia la Notizia, le Veline Irene Cioni e Ludovica Frasca lasciano il tg satirico di Canale 5. L'avvicendamento era nell'aria già dall'inizio della stagione, quando il patron Antonio Ricci aveva lasciato trapelare che sarebbe stato l'ultimo anno per le due ragazze e, a stagione conclusa, c'è ora la certezza che la trentesima edizione del programma si aprirà con due nuove Veline.


Striscia la Notizia, via le Veline Irene Cioni e Ludovica Frasca

Dopo 866 puntate, Irene Cioni e Ludovica Frasca si attestano le Veline più longeve del programma dopo Costanza Caracciolo e Federica Nargi che detengono il record di 885 puntate. A settembre, quando Striscia la Notizia festeggerà le trenta edizioni, ci saranno due nuove Veline e a sceglierle sarà Antonio Ricci in persona, probabilmente aiutato dalle sue figlie, come aveva anticipato lui stesso. Non ci sarà dunque la tanto attesa nuova edizione di Veline, programma cult di Canale 5. 

La 29esima edizione di Striscia la notizia si chiude con ancora una volta con un bilancio più che positivo. Il programma di Canale 5 è stato leader indiscusso nell’access prime time, come sottolinea in una nota Mediaset. In particolare, quest’anno il tg satirico di Antonio Ricci ha sempre vinto la sfida degli ascolti contro il competitor Affari tuoi e per 48 volte è stato il programma più visto dell’intera giornata su Canale 5. Il miglior ascolto della stagione è stato registrato lunedì 30 gennaio 2017, quando Striscia ha conquistato 6.373.000 telespettatori, con picchi di 8.688.000 telespettatori.

Le inchieste più importanti

Tra le inchieste più significative della stagione, da ricordare quella sul trattamento riservato dalla Polizia di Avellino a Luca Abete, quella sul racket dei rom ai danni dei clochard all’aeroporto di Linate, quella sui meccanismi segreti del Premio Strega, e ancora quella sul ruolo di alcune Ong nell’aiuto ai migranti e quella sull’inquinamento del Pertusillo. Nelle ultime settimane hanno poi dominato i servizi sui fuorionda di Flavio Insinna e, per il secondo anno di fila, quelli sulle ingiustizie e gli sprechi dell’Agenzia delle entrate.

Maddalena Corvaglia e Vittorio Brumotti a Paperissima Sprint 

Intanto, da lunedì 12 giugno, torna Paperissima Sprint, il varietà estivo firmato da Antonio Ricci. Confermati alla conduzione per la seconda edizione consecutiva, Maddalena Corvaglia - storica Velina di Striscia la notizia dal 1999 al 2002 - il campione di bike trial Vittorio Brumotti, affiancati dall’immancabile Gabibbo. I tre conduttori, in onda quest'anno dalle più celebri località del Salento, si cimenteranno in gag inedite e nella presentazione di nuovi filmati di papere provenienti da tutto il mondo, gaffe ed errori tv. L’appuntamento è su Canale 5, dalle 20.40, tutti i giorni dal lunedì alla domenica. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Flavio Insinna: "Dopo gli attacchi di Striscia potrei lasciare la tv"

Intervistato dal Corriere della Sera, Flavio Insinna rivela: "Potrei scendere in politica". Il tg satirico risponde: "Si finge un perseguitato"

Flavio Insinna fuori onda insulta i collaboratori | video Striscia la Notizia

Flavio Insinna insulta i giocatori di "Affari Tuoi". Il fuori onda di Striscia la Notizia

Commenti