Sky Atlantic
Televisione

Sky Atlantic: le 8 serie tv più belle in arrivo quest'autunno

Da The Knick a Fargo, da Aquarius a Show me an Hero, la nuova stagione 2015/2016 di Sky Atlentic HD tra conferme e (molte) novità

L'autunno di Sky Atlantic HD

La prima a partire, il 14 settembre, è stata Texas Rising, la serie con Ray Liotta che racconta l'indipendenza del Texas. Ma molte sono le novità previste da qui al 2016 su Sky Atlantic, il canale 110 di Sky, che trasmette le grandi serie tv, spesso in contemporanea con gli USA: da Gomorra al ritorno di House of Cards, da Aquarius a Game of Thrones, fino a Show Me a Hero, nuova serie cult diretta da Paul Haggis. E non finisce qui…

Les Revenants

Il 29 settembre Sky Atlantic manderà in onda l’atteso seguito di Les Revenants, serie tv francese che racconta cosa accade in un piccolo paese di montagna, quando alcune persone morte da qualche tempo, ritornano in vita. Acclamata in tutto il mondo e vincitrice agli Emmy 2013 come Miglior Serie drammatica.

The Leftovers

Il 4 ottobre altro atteso ritorno quello di The Leftovers, un racconto sospeso tra fantascienza e dramma psicologico con Justin Theroux e Christopher Eccleston, firmato dal creatore di Lost, Damon Lindelof per la HBO: stavolta non sono i misteriosi ritorni a dare corpo al thriller, ma l'incredibile scomparsa del 2% della popolazione terrestre.

The Knick

Torna su Sky Atlantic il 19 ottobre con una seconda stagione, anche The Knick, il medical drama ambientato nei primi del ‘900, con un’accoppiata straordinaria: Steven Soderbergh alla regia e Clive Owen (in foto) protagonista.

Aquarius

Attesa al debutto il 14 ottobre è Aquarius, la serie d’atmosfera hippy che riporta in TV David Duchovny, dopo il personalissimo successo di Californication, e ripercorre l’oscura vita di Charles Manson prima che diventasse tristemente famoso per gli omicidi commessi, tra cui quello a Bel-Air di Sharon Tate, moglie del regista Roman Polanski.

The Last Panthers

Ve la ricordate la Pantera Rosa? Il 13 novembre in contemporanea europea con Sky UK e Sky Deutschland debutta The Last Panthers, una produzione ispirata alla storia vera della banda “Pink Panthers” responsabili di una serie di audaci furti di gioielli che a inizio secolo avevano messo sotto scacco le principali capitali europee. Nel cast Samantha Morton (Golden Globe per il suo ruolo in Longford di HBO e due volte nominata all’Oscar per Sweet and Low down di Woody Allen e In America di Jim Sheridan), Taham Rahim (attore francese due volte vincitore del César) e John Hurt (due volte nominato all’Oscar, vincitore di 3 BAFTA e un Golden Globe).

Fargo

Se vi stavate chiedendo che fine avesse Fargo, la buona notizia è che l'attesissima seconda stagione arriverà a dicembre. Serie pluri-premiata e ispirata al film premio Oscar dei fratelli Coen (produttori esecutivi), Fargo 2 avrà un cast totalmente nuovo: Kristen Dunst, Patrick Wilson, Ted Danson, Jesse Plemons e Jean Smart.

Show me a hero

Last but not least, entro fine anno dovrebbe arrivare anche la nuova serie targata HBO Show Me a Hero, diretta da Paul Haggis e scritta da David Simon (The Wire): una riflessione sulla politica moderna, attraverso la parabola di un giovane sindaco di una cittadina americana.

In Treatment

E veniamo alle produzioni italiane. La prima a debuttare su Sky Atlantic HD sarà In Treatment  2, dal 23 novembre: si tratta dell’adattamento italiano della famosa serie israeliana creata da Hagai Levi. Alla regia c'è Saverio Costanzo e il nuovo cast mette in fila attori italiani di peso: Sergio Castellitto nei panni del Dottor Giovanni Mari, Michele Placido, Isabella Ferrari, Barbara Bobulova, Adriano Giannini, Alba Rohrwacher, Maya Sansa, Licia Maglietta, Greta Scarano.


Non arriveranno invece prima del 2016 le altre attese produzioni italiane di Sky: i 12 episodi la seconda stagione di Gomorra, prevista per la primavera del 2016, e The Young Pope, che Paolo Sorrentino sta girando in questi giorni a Roma con Jude Law e Diane Keaton. Ma la buona notizia è che a febbraio rriverà anche Corrado Guzzanti, con la nuova produzione originale Dov’è Mario?, una serie in 8 episodi diretta da Edoardo Gabbriellini e prodotta da Wildside.

E nel 2016...

L'anno nuovo si porterà dietro alcuni titoli imperdibili, come Vinyl, la nuova serie HBO creata e prodotta nientemeno che da Mick Jagger e Martin Scorsese con Terence Winter (I Soprano e Boardwalk Empire). Ambientata nella New York degli anni Settanta, Vinyl racconta l’epopea del Rock ‘n’ Roll e dell’industria discografica della Grande Mela. Nel cast anche Olivia Wilde.

E poi ancora, in esclusiva a inizio 2016, Rectify, la serie che ha consacrato la cable americana Sundance Tv arriva in Italia, seguita da Manhattan, produzione Lionsgate (quelli della strepitosa Mad Men) e vero evento televisivo in USA, racconta la vera storia del progetto che portò alla nascita della prima bomba atomica nel 1943 a Los Alamos in New Mexico, dove si trasferisce un gruppo di scienziati su ordine del governo per lavorare senza destare sospetti.


Attesi anche i “ritorni” di House of Cards, The Fall, Lilyhammer, Transparent, Mozart in The Jungle, Masters of Sex,  Sylicon Valley, Togetherness, Veep, insomma una stagione in compagnia delle migliori serie internazionali, tra cui la nuova stagione, la sesta, del Trono di Spade, che arriverà su Sky in contemporanea con gli USA ad aprile.

Ti potrebbe piacere anche