Miss Italia 2014, la finale in onda su La7 il 14 settembre
(Ansa)
Miss Italia 2014, la finale in onda su La7 il 14 settembre
Televisione

Miss Italia 2014, la finale in onda su La7 il 14 settembre

La 75esima edizione del concorso di bellezza si farà. Quest'anno il programma sarà realizzato da Magnolia: previste molte novità

Habemus Miss Italia 2014. Dopo mesi di lungo silenzio, è di queste ore la notizia ufficiale: la finale della 75esima concorso andrà in onda il 14 settembre, sempre su La7. Dopo le infinite polemiche dello scorso anno - dal mancato rinnovo dell'accorso con Rai Uno alle dichiarazioni della presidente della Camera Laura Boldrini - si torna allo vecchio schema con la finalissima a settembre: ma le novità non sono finite e il tanto atteso rinnovamento, annunciato da anni e mai concretizzatosi, potrebbe finalmente realizzarsi con l’affidamento del progetto dalla Magnolia

MAGNOLIA AL LAVORO. La prima grande novità di questa edizione è l’idea di affidare il progetto alla Magnolia, la società della Zodiak Media Group che ha prodotto e produce tanti programmi di successo come L’isola dei Famosi, L’eredità e MasterChef (tanto per citarne alcuni). “E’ un segnale significativo del cambiamento che Miss Italia ha deciso di affrontare”, si legge nel comunicato ufficiale sul sito del concorso. Magnolia curerà in particolare la produzione della finale, in onda per il secondo anno consecutivo su La 7. Altra novità, il ritorno del concorso a settembre con la finalissima trasmessa domenica 14 in prima serata. 

MIRIGLIANI SODDISFATTA. Il primo commento è inevitabilmente quello di Patrizia Mirigliani, patron del concorso realizzato dalla Miren. “Finalmente avrò la possibilità di veder realizzato un progetto che racconti il cambiamento e l’evoluzione del mondo femminile – ha dichiarato la Mirigliani - Vogliamo illustrare il nuovo modo di essere delle giovani donne di oggi. Siamo già tutti al lavoro - noi, La7, Magnolia e la città di Jesolo - per raggiungere questo scopo. E’ il modo migliore per ricordare i nostri settantacinque anni e per voltare pagina”. A metà aprile si riuniranno a Roma i responsabili regionali di Miss Italia per dare il via alla nuova edizione, per la quale sono previste iniziative importanti anche per celebrare il 75esimo anno di vita del concorso.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti