Televisione

Che diavolo di pasticceria!, la nuova serie con Ernst Knam

Parte il viaggio del pasticcere alla ricerca di locali a cui dare una nuova vita

Gian Mattia D'Alberto-LaPresse12-03-2015 Milanospettacolonella foto: Knam

Francesco Canino

-

Rigore, disciplina e creatività. Inizia questa sera su Real Time Che diavolo di pasticceria! (alle 23.05, canale 31 del digitale terrestre) la nuova avventura televisiva di Ernst Knam. Il "re del cioccolato" lascia il suo celebre laboratorio milanese e si tuffa in un viaggio in sei puntate alla ricerca di locali a cui dare nuova vita: una sorta di Cucine da incubo, ma tutta incentrata su bakery e dintorni. 

Una seconda possibilità 

Personale inadempiente, cucine sudice, ingredienti ammuffiti e problemi di natura finanziaria. Non si fanno manchare nulla i pasticceri sull'orlo del tracollo, che vedono in Ernst Knam l'ultima possibilità per risollevarsi dalla catatrofe. Armato della sua proverbiale creatività culinaria e del suo spiccato senso per gli affari, "il re del cioccolato" offrirà preziosi consigli alle strutture usurate dal tempo e dalla cattiva gestione e disperatamente bisognose di una consulenza.

Il meccanismo 

Ernst Knam conoscerà i protagonisti di ogni puntata ed entrerà nelle dinamiche della pasticceria "sotto osservazione", analizzando la situazione sia da un punto di vista economico che relazionale tra i vari “personaggi” in gioco. Poi assaggerà i dolci, passando in rassegna le disastrose condizioni dei laboratori da stravolgere. Col suo tocco magico, dovrà ristabilire l’ordine ed evitare il tracollo attraverso una terapia d'urto e un intervento di restyling. Una missione (quasi) imposisbile. 


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

"Ostetriche", polemiche contro il docureality di Real Time

Secondo gli psicologi del Lazio il programma darebbe suggerimenti sbagliati

Il nostro piccolo grande amore, la serie cult di Real Time

Domenica scorsa il docureality ha sfondato il milione di ascoltatori

Hotel da incubo, la versione italiana in onda su Real Time

Discovery ha acquisito i diritti per il format in cui vengono salvati alberghi sull'orlo del fallimento

Commenti