MotoGP

Brutta caduta per Stoner alla 8 Ore di Suzuka

L'ex campione del mondo della MotoGp ha riportato la frattura di scapola e tibia

stoner

Redazione

-

Paura a Suzuka, in Giappone, per la caduta dell'ex campione del mondo della MotoGp, Casey Stoner, in pista per la 8 Ore. Il pilota australiano è stato violentemente sbalzato a terra a causa di un problema all'acceleratore della sua Honda CBR. In ospedale, la diagnosi: frattura di scapola e tibia.

Stoner ha dato conto del suo incidente poco dopo via Twitter. "La mia 8 ore di Suzuka è terminata in maniera spettacolare. L'acceleratore è rimasto bloccato: mi sono fratturato la scapola e la tibia. Mi spiace per i miei compagni Michael van de Mark e Takumi Takahashi e per tutto il team: hanno lavorato tutti duramente ed è finita così. Grazie ragazzi".

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Stoner domina nelle prove libere a Phillip Island

Il pilota australiano fa segnare il miglior tempo nel circuito di casa. Secondo Lorenzo, terzo Pedrosa

Casey Stoner: 'Ho perso il rispetto per la MotoGP, mi dedico alla famiglia'

Il due volte campione del mondo non lascia spiragli sul suo ritorno: il futuro è la famiglia

Pedrosa potrebbe fermarsi. Al suo posto Stoner o Alex Marquez?

Al termine del Gp del Qatar, il pilota della Honda ha fatto sapere di avere ancora forti dolori al braccio. E' già si parla del suo sostituto

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965