MotoGp, Gp Germania: quote e orari

Per bwin è Pedrosa l'uomo da battere sulla pista del Sachsenring. Valentino crede nel bis, ma con Lorenzo lascia i favori del pronostico alle Honda

Valentino Rossi e Jorge Lorenzo nella conferenza stampa della vigilia (Credits:Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Valentino Rossi ha ripreso a volare. Come gli capitava piuttosto spesso prima della sfortunata parentesi in Ducati. Ad Assen, il Dottore ha centrato la vittoria che mancava da due anni. E la voglia di fare il bis, inutile dirlo, è grandissima. "Sì, voglio ripetermi - ha detto il pilota di Tavullia dalla sala stampa di Sachsenring, sede della prova numero otto del Mondiale MotoGp -. Sarà fondamentale fare due risultati importanti, qui e a Laguna Seca. Ad Assen è stato un fine settimana ottimo, adesso voglio confermare che il mio livello è aumentato e che posso battagliare con i migliori. Dubbi? Spariti il sabato in Olanda". 

Vale ci crede, ma sa benissimo che il favorito numero uno per la gara in terra di Germania è Dani Pedrosa, che da quelle parti ha vinto nelle ultime tre stagioni. La pensa così anche Jorge Lorenzo, che rifila al leader del campionato (136 punti per il pilota della Honda, che precede Lorenzo a quota 127 e Marquez a 113) un augurio che sa di maledizione. "Ogni gara è da vincere - ha detto il compagno di squadra di Rossi in Yamaha - ma qui Dani deve vincere. Questa pista si adatta alla Honda, al suo stile, al suo fisico". Inutile dire che lo spagnolo di Sabadell ha gradito poco, tanto da procedere al volo con il più popolare dei gesti scaramantici. Come dire, non funziona, ma male non fa. 

Pedrosa è l'uomo da battere anche per bwin, che assegna alla prima guida della Honda un comodo 2,40 per la conquista della pole e un pregiatissimo 2,30 per la vittoria della corsa. Dopo di lui, bwin riconosce un grande credito al giovane samurai Marc Marquez, che al Sachsenring ha già fatto incetta di trofei tra 125 e Moto 2. Il trionfo di Marquez è bancato tre volte la posta. Lorenzo? "Ho lavorato tantissimo, in palestra e con le terapie. Più o meno il doppio del lavoro che avrei fatto normalmente senza l'infortunio", ha spiegato il campione del mondo in carica. Dall'operazione alla spalla sinistra sono ormai passate due settimane e la strada per il recupero è ormai in discesa.

E' anche per questa ragione che bwin lo inserisce nella short list dei possibili vincitori. Per lui, quota trionfo a 3,50. Già, ma Valentino? Bwin non crede nella doppietta. Se dovesse succedere, sarebbe disposta a pagare cinque volte la posta. Occasione ghiottissima. 

Orari e programmazione televisiva (Italia 1) del Gp della Germania 2013.

Venerdì 12

9,55 - Libere 1

14,05 - Libere 2

Sabato 13

9,55 - Libere 3

13,30 - Libere/Qualifiche

Domenica 14

14,00 - Gara 

© Riproduzione Riservata

Commenti