La Juventus vuole Lulic
Getty Images.
La Juventus vuole Lulic
Sport

La Juventus vuole Lulic

Alla caccia di esterni, Conte ha già identificato nel bosniaco l'uomo giusto. Possibile inserimento di Quagliarella o Giovinco nella trattativa

Continua la ricerca di esterni in casa Juventus in vista della prossima stagione. Il nome più caldo riguarda il bosniaco Senad Lulic. L'eroe laziale della finale di Coppa Italia 2013 ha perso con Reja lo stato di titolarissimo e intoccabile all'interno dell'undici biancoceleste. Inoltre, le sirene giunte da Torino hanno colpito e affascinato il n°19, che è tentato dall'approdo in un grande club.

Due anni fa Lulic era stato seguito con interesse dal Bayern Monaco, ma poi l'esplosione di Alaba fece abortire il tentativo di trattativa dei bavaresi.  La prossima estate potrebbe però essere quella dell'addio a Formello e la Juve è appunto in pressing proprio su input di Antonio Conte, che ritiene Lulic in grado sia di giocare quinto a sinistra nell'attuale 3-5-2 bianconero sia capace di essere micidiale nel 4-3-3 al quale il tecnico salentino anela per la prossima stagione.

Lotito ha già sparato alto, chiedendo a Marotta ben 17 milioni di euro per il suo gioiello: cifra ritenuta troppo alta da corso Galileo Ferraris, ma ritoccabile al ribasso grazie all'inserimento di qualche contropartita tecnica. Fabio Quagliarella è ad esempio un vecchio pallino laziale e a giugno dirà addio alla Vecchia Signora: con l'entourage del calciatore campano i contatti sono stati impostati da mesi e a gennaio la trattativa con la Lazio è stata a un passo dall'essere definita. Pure Sebastian Giovinco piace parecchio alla dirigenza biancoceleste e potrebbe rappresentare un'importante pedina di scambio per chiudere l'operazione, considerato che la "Formica Atomica" non è considerata incedibile dalla società juventina, che dopo due anni ha ammortizzato sul bilancio la cifra dell'ingente riscatto versata al Parma per il riscatto.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti