F1, Gp Australia - si scommette su Vettel

Domenica a Melbourne il via al Mondiale 2013. Per bwin, il favorito alla prima vittoria dell'anno è il pilota della Red Bull

Gli avversari di sempre Vettel e Alonso fianco a fianco nella prima conferenza stampa dell'anno (Credits: WILLIAM WEST/AFP/Getty Images)

Dario Pelizzari

-

Nel prossimo weekend prenderà il via ufficialmente la nuova stagione della Formula 1. Dopo le parole di cortesia dei piloti nel corso della prima conferenza pre-gara dell'anno, per i protagonisti del Circus è già tempo di ultimare gli ultimi preparativi per farsi trovare pronti allo spegnimento dei semafori rossi, in programma sul circuito di Melbourne in Australia alle ore 8 italiane di domenica 17 marzo. Tra i favoriti alla vittoria del Mondiale, i soliti noti Sebastian Vettel e Fernando Alonso. Red Bull contro Ferrari, si ricomincia da loro, un'altra volta.

Secondo Bwin , il campione del mondo in carica della Red Bull ha qualche chance in più di tagliare al primo posto della classifica generale il traguardo del Gran premio del Brasile, ultima prova della stagione. 2,70 la quota per il pilota tedesco, che nel caso metterebbe le mani sul quarto titolo consecutivo, 3,75 quella per il ferrarista. Ultimo gradino del podio per Jenson Button su McLaren, fermo a 6. Staccatissimi tutti gli altri, a cominciare da Lewis Hamilton su Mercedes (12), fino ad arrivare al terzetto Sergio Perez, Mark Webber e Kimi Raikkonen (15). Dovesse vincere Felipe Massa, felicissimi tutti coloro che avranno scommesso su di lui (40 euro incassati per ogni euro messo sul banco).

Qualche sorpresa si registra nella speciale graduatoria riservata al campionato del mondo costruttori. Bwin paga 2 la vittoria della Red Bull, ma riconosce alla Ferrari soltanto il terzo posto (4,50). La scuderia di Maranello è infatti un passo più indietro rispetto alla McLaren (3,50). Quarto, quinto e sesto posto, nell'ordine, per Lotus (12), Mercedes (15) e Sauber (50). Per tutti gli altri team, quota bloccata a 75. Per la serie, impossibile, ma se succede è festa grande.

Gp d'Australia, le qualifiche. Per la pole position, Bwin punta forte su Vettel (3,50) e Hamilton (5). Alonso soltanto terzo (7), davanti a Button (7,50), Webber (9) e Raikkonen (10). Grosjean, pilota Lotus, l'anno scorso è partito dalla terza posizione, ma non gode della fiducia di Bwin, che gli riconosce pochissime possibilità di partire dalle primissime file (15).

Le cose cambiano, ma non di moltissimo, per le previsioni che riguardano la gara. Vettel è considerato il probabile vincitore (3,30), davanti ad Alonso (5) e Button (5,50), che a Melbourne ha vinto tre volte nelle ultime 4 stagioni. Possibili outsider:  Raikkonen (7,50), Webber (8) e Hamilton (9). Per raccogliere il denaro sufficiente a prenotare la vacanza della vita, tre possibilità: Di Resta e Sutil (150), e Gutierrez (200 euro guadagnati per ogni euro messo sul tavolo). E' la prima prova della stagione, può succedere di tutto. Il giro più veloce della gara? Bwin dà fiducia a Vettel (4), che precede Button e Alonso (7) e via via tutti gli altri, Raikkonen e Hamilton compresi (8).

Tra le tante possibilità offerte in occasione del Gp d'Australia da Bwin, merita una segnalazione quella che è stata denominata "2 auto a punti". Consiste nello scegliere se e quali tra i diversi team in gara riusciranno o meno a piazzare entrambe le macchine nelle prime 10 posizioni al traguardo. Qualche esempio: Ferrari, sì a quota 1,60, no a 2,10; Red Bull, sì a 1,50, no a 2,30; Mercedes, sì a 1,80, no a 1,85; McLaren, sì a 1,65. no a 2,02.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Formula 1 2013, tutti i circuiti della stagione

Prima prova in Australia, l'ultima in Brasile. Nel mezzo, le grandi classiche: Monaco, Monza, Spa, Silverstone

Formula 1 2013, ecco tutti i 22 piloti al via

Da Vettel ad Alonso, da Button a Raikkonen, fino agli esordienti Gutierrez, Bottas, Van der Garde, Chilton e Bianchi

Commenti