Calcio

Llorente e la pazza idea del ritorno (gratis) alla Juventus

L'attaccante spagnolo pronto a liberarsi dal Siviglia per tornare a Torino. Dove nessuno lo ha dimenticato...

FBL-EUR-C1-JUVENTUS-OLYMPIAKOS

Giovanni Capuano

-

L'idea è suggestiva e piace molto soprattutto ai tifosi della Juventus, che non hanno mai dimenticato gli occhi azzurri dello spagnolo. Fernando Llorente potrebbe tornare a Torino dopo una sola stagione al Siviglia, da campione d'Europa (League) e pronto a mettersi a disposizione di Allegri per dare l'assalto alla Champions. Non una follia, ma un progetto che potrebbe prendere corpo nelle prossime settimane.

Llorente, reduce da una stagione piena di luci e ombre nella squadra di Emery (7 gol in tutto in 36 presenze), ha scelto di cambiare aria per dare una svolta alla propria carriera. E' convinto di poterlo fare gratis, così come gratis era arrivato l'estate scorsa su concessione della Juventus, e pensa a Torino come prima destinazione.

 

La prospettiva non viene ancora presa ufficialmente in considerazione da Marotta e Paratici, ma a condizioni favorevoli sul cartellino (a zero) e per lo stipendio, che il giocatore sarebbe disposto ad abbassarsi sensibilmente, si potrebbe fare. Quasi certi di aver perso Morata, i dirigenti bianconeri stanno per ridisegnare l'attacco della prossima stagione con Dybala punto fermo e il resto intorno.

Llorente potrebbe essere un'ottima alternativa a Mandzukic con Zaza di scorta e un top player da reperire sul mercato anche reinvestendo parte dei 30 milioni che il Real Madrid dovrà spedire alla Juventus per attivare il diritto di recompra sull'attaccante spagnolo. Tatticamente, dunque, tutto torna. Llorente ha lasciato un ottimo ricordo a Torino: 27 gol in due stagioni (92 presenze) prima di essere dirottato in Liga anche per contenere i costi di stipendio visto che la busta paga era particolarmente pesante e superava abbondantemente i 4 milioni di euro netti.

Condizioni ora cambiate e che faranno pensare al clamoroso ritorno del 31enne alla corte di Allegri. Se sarà possibile, ci saranno sviluppi a breve. Altrimenti sul tavolo del navarro ci sono anche altre offerte di club italiani pronti a cogliere al volo l'occasione.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Juventus, calciomercato 2016-17: obiettivi raggiunti e... mancati

Ruolo per ruolo, la lista di alcuni dei calciatori nel mirino del club bianconero nel corso dell'estate

Commenti