Calcio

La maledizione della Roma

Il gol di Bonucci è molto simile ad un'altra rete subita anni fa dai giallorossi e che valse (allora) uno scudetto

gol Zanetti

Andrea Soglio

-

Minuto 88. Bonucci riceve una respinta da un cross dopo calcio d'angolo fuori area e calcia nell'angolino alla destra del portiere della Roma. E' il gol del 3-2 per la Juventus nella supersfida di andata di questo campionato. Una rete che per modalità, minuto e forse significato ricorda moltissimo quella del campionato 2007-2008.

Stadio San Siro. La partita allora era Inter-Roma. I giallorossi erano in piena rimonta nella corsa scudetto e al minuto 87 conducevano per 0-1. Avrebbero così portato il loro svantaggio a soli 6 punti. Ma ecco che Zanetti riceve una respinta della difesa poco fuori dall'area dal quale fece partire una conclusione identica per potenza, traiettoria ed angolazione a quella delle juventino ieri. 

Una rete che allora valse uno scudetto (l'Inter infatti vinse il titolo per soli 3 punti; per molti proprio dovuti a quella partita).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

5 motivi per cacciare Mazzarri dall'Inter

L'analisi dopo la sconfitta con la Fiorentina lascia senza difese l'allenatore nerazzurro

Commenti