inter
Calcio

Giudice sportivo: Inter sanzionata per i cori razzisti a Pogba

Il secondo anello verde nerazzurro nel mirino: esecuzione della pena sospesa di un anno, se accadrà nuovamente le pene si sommeranno

Il giudice sportivo ha squalificato per un turno 13 giocatori, due dei quali erano stati espulsi durante le partite dell'ultimo turno:

Bonaventura (Milan), Saenz (Milan). Gli altri squalificati sono: Carmona (Atalanta), Chochev (Palermo), Diamanti (Fiorentina), Heutaux (Udinese), Koulibaly (Napoli), Lichtsteiner (Juventus), Maksimovic (Torino), Migliaccio (Atalanta), Missiroli (Sassuolo), Pinilla (Atalanta), Verdi (Empoli)

Il giudice ha anche sanzionato l'Inter per i cori razzisti di una parte dei propri sostenitori del secondo anello verde nei confronti di un giocatore della Juventus (Pogba, ndr), con l'obbligo di disputare una partita con il secondo anello verde dello stadio senza tifosi. L'esecuzione della sanzione però è sospesa per un un anno con l'avvertenza che se si ripeteranno fatti analoghi, la sospensione verrà revocata e la sanzione vecchia sarà aggiunta a quella nuova. Per la Roma ammenda di 15mila euro per l'uso reiterato di apparecchiatura ricetrasmittente da parte di un componente della panchina.

© Riproduzione Riservata

Commenti