Chicago Bulls' guard Michael Jordan drives to the
Basket

Nba, i cimeli di Michael Jordan più costosi di sempre

Non solo maglie e scarpe nella classifica (aggiornata) degli oggetti di Mj venduti a prezzi da capogiro

Ci sono cose che non si possono comprare, diceva una nota pubblicità. Ma quando si parla di Michael Jordan potrebbe non bastare nemmeno l'altrettanto nota carta di credito – se non altro quella di noi comuni mortali –, soprattutto se di mezzo ci sono gli oggetti simbolo della carriera di MJ, icone indimenticabili di un giocatore che ha cambiato il corso dell'Nba e del basket mondiale. 

L'ultima "reliquia" battuta all'asta è la maglia indossata da Jordan nella sua ultima partita di stagione regolare con i Bulls, venduta al prezzo record di 173.240 dollari. Molto di più dei 104.765 dollari sborsati da un appassionato (diciamo pure fanatico) dell'ex numero 23 di Chicago per le scarpe del famoso "flu game" delle Finals 1998. Ecco allora quali sono i cimeli – alcuni davvero curiosi – entrati di diritto nella classifica dei più costosi di sempre della carriera di MJ..

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti