Basket Serie A, 2a giornata: risultati, classifica, statistiche, Mvp
Fiat Torino
Basket Serie A, 2a giornata: risultati, classifica, statistiche, Mvp
Sport

Basket Serie A, 2a giornata: risultati, classifica, statistiche, Mvp

Reyer Venezia ed EA7 Milano uniche due squadre a punteggio pieno. DJ White (Fiat Torino) migliore del turno

Due giornate di Campionato ed è già selezione, con la Reyer Venezia e l'EA7 Milano uniche squadre a punteggio pieno, superando in casa rispettivamente Capo d'Orlando e Avellino. Tra le altre, colgono la prima vittoria del torneo Reggio Emilia, che supera in casa Sassari in quella che è ormai diventata una sfida "di cartello" dopo la finale scudetto 2015, e la Germani Brescia, che tra le mura amiche festeggia il ritorno in Serie A dopo 26 anni rifilando un ventello a una Cantù tanto in emergenza (l'infortunato play titolare Zablen Dowdell sarà sostituito da Dominica Waters solo dal prossimo turno) quanto ancora in piena fase di assemblaggio.

Cliccando la lista, numeri e protagonisti del turno...

La partita

EA7 Milano-Sidigas Avellino 87-81. L'immediato replay della finale di Supercoppa vede un match decisamente più equilibrato del precedente, ma in cui i campioni d'Italia non danno mai l'idea di perdere l'inerzia, nemmeno quando Avellino si rifà sotto (80-75) a due giri di lancetta dalla sirena.

Con Simon (12 punti in 31') a segnare e fare da collante tra i vari quintetti di coach Repesa, l'EA7 ha questa volta in McLean il top-scorer (16) e vede in doppia cifra anche Macvan (12) e un Alessandro Gentile (10) che trova il primo canestro solo nel terzo quarto. Al di là del tabellino (8 punti, 4 assist), da segnalare poi la prova in regia del neo-capitano Andrea Cinciarini, che risponde sempre meglio alla fiducia conferitagli da club e allenatore.

Determinante nel tenere in partita Avellino è invece la prova del "centrone" ucraino Fesenko: 22 punti con un unico errore (8/9) sull'ultima azione e un percorso completo (6/6) anche dalla lunetta.

La squadra

Sotto di 12 (32-44) all'inizio del terzo quarto sul parquet "in affitto" del PalaDozza di Bologna, la Grissin Bon Reggio Emilia dimostra di aver cambiato diversi giocatori ma non il carattere con una rimonta vincente (86-80) che vede ben sei uomini in doppia cifra: 15 punti per Aradori, 13 per Needham, 12 per Polonara e Della Valle, 11 per Delroy James e 10 per Stefano Gentile.

L'Mvp

La Fiat celebra il suo esordio da sponsor al PalaRuffini con un festoso media-event e DJ White regala la prima vittoria a Torino su Pesaro (83-79) con una prestazione da 26 punti (7/10, 3/3 nelle triple), 10 rimbalzi e 3 assist per un 35 di valutazione che lo rende il migliore (oltre che il top-scorer) dell'intero turno.

La statistica

Non bastassero i 10 assist (migliore del turno), Ronald Moore fa segnare in tabellino anche 11 punti e 7 rimbalzi: per il play di Pistoia una prestazione da vero "all around" nel successo per 89-81 su Brindisi.

Risultati e classifica

2a giornata: Grissin Bon Reggio Emilia-Banco Sardegna Sassari 86-80, EA7 Armani Milano-Sidigas Avellino 87-81, Umana Venezia-Betaland Capo d'Orlando 84-69, Dolomiti Energia Trentino-Vanoli Cremona 90-77, Openjobmetis Varese-Pasta Reggia Caserta 93-74, Fiat Torino-Consultinvest Pesaro 83-79, Germani Brescia-Red October Cantù 76-56, The Flexx Pistoia-Enel Brindisi 89-81.

Classifica: Venezia e Milano 4; Brindisi, Trentino, Avellino, Varese, Pesaro, Reggio Emilia, Torino, Sassari, Caserta, Brescia, Cremona e Pistoia 2; Capo d'Orlando e Cantù 0.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti