Messi e arbitro: Milan k.o. a Barcellona
Messi e arbitro: Milan k.o. a Barcellona
Sport

Messi e arbitro: Milan k.o. a Barcellona

I catalani vincono meritatamente ma sul rigore del vantaggio si discute, Neymar si è tuffato? Dubbi anche sul 2-0 di Busquets

Il Milan esce sconfitto da Barcellona con un 3-1 firmato e archiviato all'82' da Messi dopo una netta superiorità catalana e un Milan più vivace con l'ingresso di Balotelli nella ripresa. Gol di Busquets e della pulce argentina (doppietta) con il Milan che segna nel finale di primo tempo grazie ad un bello spunto di Kakà che porta all'autogol di Piquè. I rossoneri recriminano però per il calcio di rigore assegnato ai padroni di casa: non tutti sono convinti che l'intervento di Abate su Neymar sia da sanzionare con l'estrema punizione. Se di spinta si tratta la decisione di Mazic va definita quanto meno generosa. Discussioni anche sul raddoppio di Busquets che sembra davanti a tutti al momento dell'assist di Xavi. A compensare parzialmente gli errori ci sono però almeno tre fuorigioco dubbi che penalizzano i blaugrana. L'arbitraggio incerto di Mazic non è però sufficiente a giustificare una prova deludente che lascia il Diavolo a quota 5 e vede il Barcellona ora a 10. L'Ajax ha superato il Celtic 1-0 e sale a quota 4, un punto in più degli scozzesi. 

Ecco tutti gli episodi da moviola della partita.

PRIMO TEMPO

1' - Tutto è pronto al Camp Nou. Balotelli non scende in campo, il Milan si presenta con Emanuelson nel 4-4-1-1 e la coppia in avanti Kakà-Robinho

19' - Il Barcellona attacca, il Milan è chiuso in difesa e prova a ripartire. Lineare finora l'arbitraggio di Mazic e dei suoi collaboratori. Tutti i fuorigioco del Barcellona erano netti, Poli è già stato richiamato per un intervento duro ma finora nessun caso degno di discussione o sanzione. 

30' - Trattenuta? Ennesimo tuffo stile Cristiano Ronaldo? Al 29' il risultato si sblocca con Messi dopo un calcio di rigore assegnato da Mazic per trattenuta di Abate su Neymar. Ma c'è il rigore? Rivedendo l'azione la decisione dell'arbitro lascia più di un dubbio. Neymar cade a terra, si vede solo quello.

31' -Cartellino giallo per Muntari per una brutta entrata su Dani Alves. 

39' - Raddoppio del Barcellona con Busquets che segna di testa dopo l'assist di Xavi. Rivedendo la rete il centrocampista spagnolo sembra però in posizione dubbia: non si riesce ad avere alcuna conferma sulla decisione del guardalinee di convalidare. 

46' - Il Milan riapre la partita nel recupero con Kakà che fugge sulla sinistra e riesce a mettere in area un pallone che Busquets devia in rete. 2 - 1 per i catalani e incontro riaperto nel finale. Restano i dubbi sul calcio di rigore e sul raddoppio del Barcellona che però ha imposto il suo gioco sin dal primo minuto. 

Su Twitter l'hashtag #BarcaMilan si raccolgono le discussioni e le delusioni della rete. Più che sul rigore si chiede a gran voce Mario Balotelli in campo. Allegri non aspetta e lo inserisce dal primo minuto della ripresa, fuori un deludente Robinho. 

SECONDO TEMPO

49' - Sanchez prova a pescare Neymar che viene anticipato da Zapata. Messi vince il rimpallo ma Mazic fischia un fuorigioco dubbio. 

52' - Adriano calcia in porta, la palla deviata finisce in rete ma l'arbitro fischia per un nuovo fuorigioco che sembra esserci. 

54' - Mexes entra su Messi, ne interrompe la corsa ma non colpisce il pallone. Tutto regolare per il direttore di gara

56' - Ammonito Nigel De Jong per una brutta entrata a centrocampo. Cartellino giallo per un piede a martello che colpisce solo in parte il pallone.

58' - Altro fuorigioco dubbio fischiato al Barcellona: Neymar si invola in porta per vie centrali ma la bandierina si alza. 

61' - Ammonito anche Alexis Sanchez per aver trattenuto Montolivo durante una ripartenza. 

74' - Allegri manda in campo Birsa per Poli, il Barcellona va vicino a chiudere la partita ma un grande Abbiati mette in angolo. 

75' - Nuovo fuorigioco molto dubbio fischiato al Barcellona, Messi era tenuto in gioco da Muntari. 

77' - Cambia anche Martino con Fabregas che va a prendere il posto di Iniesta 

78' - Montolivo pesca Abate sulla destra ma il fuorigioco dell'esterno rossonero è netto 

81' - Busquets salta su Balotelli e il numero 45 si accascia toccandosi la testa. Nel replay non sembra esserci nessun contatto

82' - Il Barcellona chiude la partita con il 3-1 di Messi che taglia la difesa milanista e dopo un triangolo supera Abbiati in uscita. In tribuna le smorfie di Adriano Galliani e Barbara Berlusconi: delusione evidente e consapevolezza di avere tanti occhi addosso. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti