Fine della squalifica: il Barcellona deposita 77 contratti
Ansa
Fine della squalifica: il Barcellona deposita 77 contratti
Sport

Fine della squalifica: il Barcellona deposita 77 contratti

Arda Turan e Aleix Vidal subito con la squadra di Luis Enrique. Ma ci sono altre 75 operazioni effettuate nel 2015...

Fine della squalifica, il Barcellona può tornare a fare mercato. Dopo lo stop imposto dalla Fifa e duranto per due sessioni e per l'intero 2015, il club catalano è tornato ufficialmente a muoversi. Il primo atto concreto è stato il deposito di ben 77 contratti: accordi sottoscritti nel corso dei dodici mesi del blocco, quando i catalani potevano acquistare giocatori ma non tesserarli.

I nomi nomi della lista sono quelli di Arda Turan, centrocampista turno prelevato in estate dall'Atletico Madrid, e Aleix Vidal, esterno difensivo. Si allenano già da tempo con la squadra di Luis Enrique che, ora, potrà utilizzarli sia nella Liga che in Champions League.

La curiosità è che entro qualche ora sarà depositato anche il contratto del coreano Seungwoo Lee, ribattezzato il 'Messi asiatico', una delle pietre dello scandalo che ha portato la Fifa a punire il Barcellona. Ora sotto inchiesta c'è il Real Madrid che potrebbe subire la stessa sanzione.

Serie A 2015-16: il tabellone del calciomercato invernale

I più letti