19a giornata, errori arbitrali: Mancini proteste inutili, Berardi da ammonizione
tratto da Mediaset Premium
19a giornata, errori arbitrali: Mancini proteste inutili, Berardi da ammonizione
Sport

19a giornata, errori arbitrali: Mancini proteste inutili, Berardi da ammonizione

L'allenatore dell'Inter critica Doveri, ma ha ragione solo sul mancato giallo. Sampdoria: c'era un rigore netto a favore contro la Juventus

Domenica bollente e non è una sorpresa, visto che il campionato entra nella sua fase decisiva e ci si giocava il primato nel torneo d'inverno. Proteste a San Siro da parte di Mancini, che ha un conto aperto da mesi con i direttori di gara e che non aveva apprezzato la designazione di Doveri per il match contro il Sassuolo dopo gli epsiodi di Empoli.

Anche Montella si è lamentato per l'arbitraggio della sfida con la Juventus, mentre Bologna, Atalanta e Carpi possono dire di aver subito dei torti. Insomma, non una bella giornata per la squadra del designatore Messina e meno male che i due big (Orsato e Rizzoli) avevano fatto bene all'Olimpico e in Fiorentina-Lazio.

Inter-Sassuolo, Doveri male

Mancini si lamenta molto dell'arbitraggio di Doveri contro il Sassuolo. il direttore di gara prende tutte pagelle insufficienti sulle moviole del giorno dopo anche se azzecca la decisione chiave: c'era il rigore nel finale che poi Berardi realizzando battendo la capolista. Miranda, già ammonito, andava però espulso per aver atterrato Defrel impedendogli di andare solo verso Handanovic.

A inizio gara c'è una manata evidente di Berardi su D'Ambrosio. Per Mancini era da espulsione, ma le moviole dicono che il gesto sembra essere più conseguenza dello slancio ed è da cartellino giallo: Doveri sbaglia perché nemmeno lo sanziona con il fallo. Rischiano il rosso Medel e Sansone protagonisti di una scaramuccia dopo un'entrata da arancione del secondo sul primo.

Sampdoria-Juventus, manca un rigore su Ivan

Male anche Mazzoleni a Marassi dove manca un rigore netto alla Sampdoria: Rugani affossa Ivan a due passi dalla linea di porta mentre il blucerchiato sta per arrivare a colpire di testa a botta sicura. L'arbitro fa proseguire e sbaglia: era penalty e il difensore rischia anche un cartellino pesante.

Ok il rosso diretto a Moisander per un'entrata in ritardo su Zaza nel finale, ma l'azione parte da un netto fallo di gioco pericoloso di Bonucci su Fernando al limite dell'area di rigore bianconera che non viene visto e fischiato: era fallo a due per la Sampdoria. 

Orsato non buca Roma-Milan

Orsato si conferma in ottima forma e dirige bene Roma-Milan. Regolare in contatto che libera Sadiq davanti a Donnarumma dopo 14'' e il gol di Rudiger, tenuto in gioco da Bacca e Zapata al momento del cross di Pjanic. Rischia il rosso Luiz Adriano: entrata in ritardo su Castan quando era già ammonito. Espulso Mihajlovic per un calcio alla bottiglietta: il regolamento lo prevede ed è la seconda volta che capita a Sinisa.

Bologna, Atalanta e Carpi danneggiate

Errori anche in altre gare della giornata. Era da annullare la rete di Pepe con cui il Chievo vince a Bologna: posizioe di fuorigioco di Cacciatore servito da Gobbi in partenza dell'azione. Da annullare anche il primo gol del Genoa a Bergamo perché sul colpo di Dzemaili c'è Pavoletti davanti a Sportiello in posizione di fuorigioco attivo. Al Carpi manca un rigore contro l'Udinese.

La classifica sintesi delle moviole dei quotidiani italiani

Ecco comunque come Panorama.it ricostruisce la classifica oggi senza gli errori arbitrali. Vale la tradizionale avvertenza che il parametro preso in considerazione sono le decisioni che avrebbero potuto cambiare concretamente il risultato (rigori non assegnati o che non c'erano, reti annullate o concesse per errore) e che la graduatoria fa riferimento alle moviole dei quotidiani sportivi italiani esprimendo non un valore oggettivo ma una tendenza.

La classifica senza errori arbitrali dopo la 19° giornata

Squadra

Punti

Differenza con la reale

Napoli

46

+5

Fiorentina

40

+2

Juventus

38

-1

Inter

37

-2

Roma

34

=

Milan

31

+2

Lazio

29

+2

Udinese

28

+4

Sassuolo *

27

-4

Empoli

27

-3

Chievo

25

+1

Torino *

24

-1

Bologna

23

+1

Palermo

23

+2

Atalanta

21

-2

Sampdoria

19

-4

Frosinone

18

+3

Genoa

17

-2

Carpi

15

+1

Verona

5

-3

Ti potrebbe piacere anche

I più letti