Seredova e Carbonero, la finale delle wag

A Kiev si sfidano anche le compagne dei portieri: chi porterà più fortuna?

Davide Decaroli

-
 

Fatta fuori la Germania e i Bund (le analogie con la situazione economica europea si sprecano), ora tocca alla Spagna e ai Bonos.
Gli iberici condividono con noi l'economia traballante, il controllo del gioco, due grandi portieri e... due vere bellezze al loro fianco, Alena Seredova e Sara Carbonero.

Non sono due wag alle prime armi e in genere portano bene alle squadre: la showgirl ceca (classe 1978) moglie di Gianluigi Buffon ha già tifato nella fortunata spedizione ai mondiali tedeschi del 2006, mentre la giornalista spagnola (1984) ha accompagnato Iker Casillas a Sudafrica 2010, rivelando al mondo il loro legame con il famoso bacio in diretta tv.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965