Angelina Jolie film Per primo hanno ucciso mio padre
Gossip

La rinascita di Angelina Jolie un anno dopo il divorzio

L'attrice torna a parlare della separazione da Brad Pitt. Angelina Jolie a New York con i figli sul red carpet per la presentazione del suo ultimo film da regista

Era il 20 settembre del 2016 quando Angelina Jolie e Brad Pitt annunciavano al mondo la separazione per "differenze inconciliabili", lasciando lo showbiz orfano di una delle coppie più affascinanti della storia del cinema. Dodici mesi e quintalate di gossip dopo, la Jolie racconta ora la sua rinascita e volta definitivamente pagina. Tutto merito dei suoi figli e della voglia di tornare a buttarsi sul lavoro.

Angelina Jolie, un anno senza Brad Pitt 

"Ho avuto i miei alti e bassi, suppongo di essere un po’ più forte". Un anno dopo la separazione da Brad Pitt, Angelina Jolie traccia un bilancio della sua vita e si confessa al magazine People, ribadendo quanto ammesso qualche settimana fa, ovvero che non è facile fare la mamma single, soprattutto quando si ha a che fare con sei figli di età e personalità così diverse

"Come madre hai prima di tutto una responsabilità nei confronti dei bambini. Loro stanno attraversando i loro anni formativi, e tutto il resto viene dopo", ha spiegato, confermando poi di essersi riavvicinata al padre Jon Voight, con cui il legame negli ultimi anni sono stato piuttosto teso. Quanto ai rapporti con l'ex marito, rispetto a qualche mese fa sono migliorati ma non corrisponde al vero il possibile riavvicinamento ipotizzato da alcuni tabloid americani. 

 

Sul red carpet con i sei figli

La rinascita personale della Jolie coincide anche con il ritorno a gamba tesa nel lavoro. Dopo essersi presa una sorta di "anno sabbatico", l'attrice è tornata in scena per lanciare Per primo hanno ucciso mio padre, il suo ultimo film da regista, che ha presentato a New York, dov'è arrivata scortata dai sei figli Pax, 13 anni, Zahara, 12, Shiloh, 11, e i gemelli Vivienne e Knox, 9, e ovviamente Maddox, 16, che figura tra i produttori esecutivi della pellicola. "È facile e divertente lavorare con lei. Mia madre è meravigliosa". 

Per saperne di più: 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti