La casa di Brentwood dove morì Marilyn Monroe
(Photo by Mel Bouzad/Getty Images)
La casa di Brentwood dove morì Marilyn Monroe
Società

Ecco quanto costa comprare la casa dove morì Marilyn Monroe

Dopo cinque anni torna sul mercato la villa dove l'attrice venne trovata senza vita

Si trova a Brentwood, è grande poco più di 300 metri quadrati ed è la casa di cui Marilyn Monroe diceva: "A chiunque piaccia la mia casa sono sicura andrà d'accordo con me".

E' proprio in questa dimora in stile hacienda spagnola che la diva venne trovata priva di vita il 5 agosto 1962 ed è proprio questa la villa di cui lei andava più fiera.

LEGGI ANCHE: Marilyn Monroe, all'asta l'abito indossato per Kennedy

LEGGI ANCHE: L'universo di Marilyn Monroe in libri

La casa più amata

L'aveva comprata con i suoi soldi, 100.000 dollari, dopo il divorzio dal terzo marito Arthur Miller. Ora l'abitazione è tornata, dopo cinque anni, sul mercato e il prezzo di vendita è di 6,9 milioni di dollari.

Il precedente proprietario l'aveva pagata 5,1 milioni, ma il valore dell'immobile cresce con il tempo e con il mito di Marilyn che resta immutato a 55 anni dalla morte dell'attrice.

Più di una villa

Il villino è stato costruito negli anni '20 e, da quando Marylin ne è stata proprietaria, mantiene intatta la struttura voluta dalla Monroe per la gioia dei tanti curiosi che ogni giorno passano a sbirciare attraverso la recinzione che li separa dalla casa tanto amata dallo loro beniamina.

Gettyimages
Marilyn Monroe - aprile 2017
Ti potrebbe piacere anche

I più letti