Salute

Eutanasia: indagine, 71% medici favorevole a legalizzarla in Italia

Eutanasia

Roma, 27 mar. (AdnKronos Salute) - Il 71% dei medici ritiene che in Italia dovrebbe essere legalizzata l’eutanasia. Ma quelli che sarebbero disposti a praticarla se fosse consentita, si fermano al 54%. E' quanto rivela un'indagine effettuata dal portale web 'Sanità Informazione', che ha interpellato via e-mail 1.609 camici bianchi italiani sul tema del fine vita.

Secondo il sondaggio l’89% degli intervistati conosce il suicidio assistito e l'eutanasia (attiva e passiva), che per il 71% dovrebbero essere legalizzate. L'orientamento religioso, inoltre, non influisce sull’opinione dei medici, condizionando solo il 27% degli intervistati. Infine, suicidio assistito ed eutanasia dovrebbero essere un servizio del Sistema sanitario nazionale per il 70% dei camici bianchi.

© Riproduzione Riservata

Commenti