video

Milano, barista pestato a sangue da un gruppo di ragazzi | video

Milano: bar Avana di viale Suzzani in zona Niguarda, gestito da 5 anni da una famiglia cinese che ora sta raccogliendo decine di manifestazioni di solidarietà. Prima una rapina risale alla sera del 17 dicembre, poi il 2 gennaio, un pestaggio in piena regola. Il barista, come si vede nelle immagini è stato aggredito da  una massa di persone con pugni, schiaffi, senza pietà. "C’era un gruppo di ragazzi molto giovani, ai tavolini - racconta la figlia del proprietario - avevano sporcato a terra con fazzoletti, mozziconi e sputi. Mio padre stava pulendo e loro lo trattavano senza rispetto buttando a terra altri oggetti. C’è stato un primo spintone e una prima aggressione. A quel punto uno di loro ha sostenuto che fosse stato mio padre a colpirli e ad aver importunato una delle loro ragazze, incinta. Mio papà è stato pestato e ha rimediato 15 giorni di prognosi per danni all’osso sotto l’occhio sinistro e un taglio sulla fronte  
Ti potrebbe piacere anche

I più letti