elezioni amministrative 2021
(Ansa)
elezioni amministrative 2021
Politica

Elezioni amministrative e comunali 2021. Risultati in diretta

12 milioni di italiani al voto per decidere i sindaci di Roma, Milano, Torino, Bologna, Napoli ed altre città. Si vote domenica e lunedì fino alle 15. Poi exit poll, proiezioni e risultati

Si torna al voto, il primo voto dell'epoca di Mario Draghi, un voto ancora legato al Covid, un voto per molti primo test per i vari partiti di governo e non solo.

Il 3 ed il 4 ottobre si vota per le elezioni amministrative, per decidere i sindaci delle principali città italiane; dalla capitale, Roma, con Virginia Raggi che prova (ma le previsioni sono poco confortanti) a riconfermarsi alla guida del Campidoglio per passare a Milano dove invece la riconferma di Beppe Sala sembra più vicina, per proseguire con Torino, Napoli, Bologna.

5 città oggi controllate dal centrosinistra con il centrodestra alla caccia di un risultato migliore; la coalizione Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia ha vissuto una vigilia complessa anche a causa delle inchieste che hanno colpito Luca Morisi, uno dei più fidati assistenti di Matteo Salvini, e quella su Carlo Fidanza, europarlamentare di FdI, legata ad una presunto finanziamento illecito e riciclaggio.

Si vota domenica 3 dalle 7 alle 23 e lunedì 4 dalle 7 alle 15.

Bassa al momento l'affluenza. Alle 23 di domenica ha votato complessivamente il 41,65% degli aventi diritto. Alle 19 era del 33,18&, alle 12 solo il 12,67%.

Nelle grandi città l'affluenza è addirittura abbondantemente sotto il 40% (dal 37% di Milano al 33% di Napoli). Un dato in netto calo rispetto alle precedenti amministrative e comunali dove però si votò in una sola giornata e non su due.

Alle 15 verranno resi noti i primi exit poll e poi a seguire le prime proiezioni fino allo spoglio ed ai dati dei voti reali.

La diretta di Panorama.it con i dati del Ministero dell'Interno

Roma

Roberto Gualtieri - csx: (Tecné - 26,8%) - (SwG, proiezione: 24,1%)

Enrico Michetti - cdx: (Tecné: 29,9%) - (SwG, proiezione: 31,8%)

Virginia Raggi - M5S: (19,8%) - (SwG, proiezione: 21,1%)

Carlo Calenda - csx: (18,8%) - (SwG, proiezione: 18%)

Milano

Beppe Sala - csx: (Tecné, 56,4%) - (SwG, proiezione: 56-60%)

Luca Bernardo - cdx: (Tecné: 32,5%) - (27-31%)

Layla Pavone - M5S: (Tecnè: 3,1%) - (Swg: 2,3%)

Torino

Paolo Damilano - cdx: (Tecné, 37-41%) - (SwG, proiezione: 39,80%)

Stefano Lo Russo - Pd: (Tecné: 43-47%) - (SwG, proiezione: 41,40%)

Valentina Sganga - M5S: (Tecné: 6-10%) - (SwG, proiezione: 8,90%)

Napoli

Gaetano Manfredi - Pd+M5S: (Tecné, proiezioni 63%)

Catello Maresca - cdx: (Tecné, proiezioni 21%)

Regione Calabria

Roberto Occhiuto - cdx (Tecné, 45-49%) - (Swg, proiezione: 54,90%)

Amalia Bruni - Csx+M5S: (24-28%) - (29,50%)

Luigi De Magistris - Lista Civica: (22-26%) - (11-15%)

Ti potrebbe piacere anche

I più letti