Emergenza Filippine: come aiutare con la CRI e Agire
Dondi Tawatao/Stringer/Getty Images
Emergenza Filippine: come aiutare con la CRI e Agire
News

Emergenza Filippine: come aiutare con la CRI e Agire

Vista la gravità della situazione e l'elevato numero di sfollati, per la prima volta Agire e le organizzazioni associate si sono unite alla Croce Rossa Italiana per un appello di raccolta fondi congiunto

La Croce Rossa Italiana insieme ad Agire attivano una raccolta fondi per il soccorso alle popolazioni colpite dal ciclone Haiyan.

Ecco il comunicato che si legge sul sito della Croce Rossa Italiana:

Secondo il National Disaster Risk Reduction and Management Council (Ndrrmc), sono oltre 9 milioni le persone colpite e 10.000 i morti, quasi tutti concentrati nella provincia di Leyte, in particolare nel capoluogo Tacloban, dove la maggior parte degli edifici è andata distrutta.  Il tifone ha colpito i due terzi del paese. Le autorità filippine stimano che i senza tetto siano oltre 600 mila .

Gli operatori umanitari sul campo parlano di un livello di distruzione impressionante, paragonabile a quello del terremoto di Haiti, e di  difficoltà a raggiungere le zone più colpite poiché tutte le vie d'accesso sono interrotte.

 Anche elettricità e linee di comunicazione sono ancora fuori uso. I sopravvissuti vagano tra le macerie e ci sono lunghe code per poter ricevere una razione di riso e un po' di acqua potabile. All'aeroporto di Tacloban, anch'esso distrutto, migliaia di persone sperano di essere evacuate con voli umanitari.

Vista la gravità della situazione e l'elevato numero di sfollati, per la prima volta Agire e le organizzazioni associate si sono unite alla Croce Rossa Italiana e hanno lanciato un appello di raccolta fondi congiunto per portare soccorso alle popolazioni colpite.

Cliccando qui potrete contribuire alla raccolta fondi. Oppure trovate la raccolta online sul sito di Agire.

Oppure:

Numero Verde 800.132.870 (dal lunedì al sabato dalle h.09.00 alle h.19.00

In banca: con bonifico bancario su conto corrente IT79 J 03359 01600 100000060696 intestato a AGIRE onlus, presso BancaProssima, Causale: “Emergenza Filippine”

In posta: con bollettino postale sul conto corrente postale n. 85593614 o bonifico postale al seguente IBAN IT 79  U 07601 03200 000085593614, intestato ad AGIRE ONLUS, Via Aniene 26/A - 00198 Roma, Causale: “Emergenza Filippine”

Ti potrebbe piacere anche

I più letti