Blog

Il Natale in una scatola profumata

Dai materiali più semplici come la carta, ecco un sistema per divertirsi ed affrontare al meglio le feste. Sto parlando della manualità, sapientemente sviluppata dalla brillante decoratrice Barbara Gulienetti, conduttrice di “Paint your life“.

302731


Sono stata partecipe di un’iniziativa davvero divertente, che mi ha portato in un’atmosfera magica. Ho partecipato alla tappa di un tour itinerante per l’Italia, dove Roger & Gallet ha messo a disposizione fogli e fogli di carta colorata, stampata, dorata, sfidando le persone e il loro lato destro del cervello. Si è accesa così la creatività necessaria per realizzare le fantasie più particolari. Tutti i nostri sensi sono stati sollecitati, non soltanto il tatto e la vista, ma anche l’olfatto. Un mondo di profumi ci ha avvolto.


Le farmacie sono diventate protagoniste di un progetto vivace, creato a partire da ingredienti semplici: colla, forbici, brillantini, stelline, nastri, carta e cartoncini. E soprattutto Barbara, che in un attimo fa apparire un fiore con essenze profumate, ci insegna un gioco per i nostri bambini, ci fornisce un’idea per decorare il nostro albero di Natale o ci suggerisce come vivere la nostra casa con i decori e un pizzico di stile.

Si capisce perché ci fosse la fila in via San Vittore, a Milano, dove si trova la farmacia che ha regalato benessere e salute della mente con propositi scacciapensieri. Sono molte le signore arrivate per Miss Gulienetti, a chiederle un’idea che personalizzasse i loro buoni propositi, chiusi in una scatola bianca da decorare. Un nuovo modo di farsi ascoltare da Babbo Natale. Perché una lettera non basta più, meglio una scatola…Perfino la nota artista Luciana Gallo che vive la sua arte proponendo i percorsi della vita, rappresentati come labirinti con strade intrecciate, con greggi di pecore, simboleggianti popoli erranti alla ricerca del loro credo, in cerca di luce e riparo dall’ombra, ha portato a Barbara la sua scatola di Natale.

L’augurio è stato che ognuno possa ritrovare il sole, via dalla crisi economica, morale e largo all’estro, alle idee innovative di artisti, di gente comune, che ha voglia di rialzarsi e sorridere. Che ha desiderio di pensare positivo, trasparente, di non avere più paura. Tra profumi e colori , arte e fantasia, ho vissuto la mia giornata come una moderna Mary Poppins, ritrovando nella mia borsa magiche saponette colorate, profumi speziati e lo sprint giusto per pensare che possa essere un Natale all’insegna di cose sane e genuine.

Volevo così fare un augurio a tutti voi. Se per caso vi imbatteste in una farmacia di queste, non esitate ad entrare per raccogliere un sorriso.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti