Musica

Enya: “L’album ‘Dark Sky Island’ parla di viaggi”

L’ultimo lavoro dell’artista irlandese è stato anticipato dal gioioso singolo “Echoes in Rain”

Enya

Enya – Credits: Warner

A sette anni di distanza dal suo ultimo album, Enya è tornata nei negozi con l’atteso Dark Sky Island, che segna un nuovo, affascinante capitolo della sua carriera

Dopo 75 milioni di album venduti e 4 Grammy Awards, l’artista irlandese si è presa tutto il tempo necessario per ideare e comporre il nuovo album, a cui ha iniziato a lavorare nel 2012 insieme al produttore Nicky Ryan e alla paroliera Roma Ryan.

Questo album parla di viaggi –ha sottolineato Enya- viaggi verso l’isola, lunghi tutta una vita, attraverso la storia, attraverso le emozioni e viaggi attraverso i grandi oceani. Benché non sia un vero e proprio album tematico, c’è questa sorta di filo conduttore che attraversa le canzoni”.

La title track Dark Sky Island, ispirato dal lavoro della sua paroliera su alcuni libri di poesie dedicate alle isole, è stata la prima ad essere scritta per l’album, accendendo così la miccia del processo creativo.

Il primo gioioso singolo, scelto come biglietto da visita di Dark Sky Island, è Echoes in Rain, una marcia avvolgente in cui si celebral’aspettativa della fine del viaggio.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti