Màkari: le anticipazioni della terza puntata
Ufficio Stampa/Assunta Servello
Màkari: le anticipazioni della terza puntata
Lifestyle

Màkari: le anticipazioni della terza puntata

Dopo il successo delle prime due serate, lunedì 22 marzo torna la fiction con Claudio Gioè ambientata in Sicilia e tratta dai libri di Gaetano Savatteri. La sigla di Màkari - la serie prodotta da Carlo Degli Esposti, il «papà» di Montalbano - è cantata da Il Volo

Le settimane corrono, la loro bella estate sta volgendo presto al termine e così Saverio e Suleima si trovano davanti al primo bivio: la ragazza resterà per sempre in Sicilia o il lavoro la riporterà alla sua vita di sempre? C'è un nuovo omicidio ma soprattutto questo interrogativo al centro della terza puntata di Màkari, la serie di Rai1 con Claudio Gioè ed Ester Pantano, tratta dai libri di Gaetano Savatteri. Dopo il successo clamoroso delle prime due serate - entrambe viste da oltre 6,5 milioni di spettatori - ecco cos'accadrà nel penultimo episodio della fiction prodotta da Carlo Degli Esposti (che produce anche Il commissario Montalbano), in onda lunedì 22 marzo.

Màkari, le anticipazioni della terza puntata

A causa di un incidente d'auto, è morto Franco Rizzo, ex promessa del pallone e cugino di Saverio Lamanna (Claudio Gioè), il brillante giornalista che all'apice della sua carriera come portavoce del sottosegretario al Ministero dell'Interno ha perso tutto a causa di un futile motivo e ha deciso di ricominciare una nuova vita in Sicilia, nella casa di vacanza abbandonata dai suoi genitori. Saverio quasi non si ricorda del cugino ma il padre (Tuccio Musumeci) pretende comunque che vada al funerale così lui obbedisce ma è sempre più nervoso: se è vero che non ricorda di Franco, è ancora più vero che non vuole ricordare, ricorrendo alla sua solita strategia. Saverio rimuove i sentimenti e il dolore senza affrontarli, cosa che ha fatto sin dalla morte della madre.


La storia di Saverio e Suleima di fronte a un bivio

A poco a poco, però, Saverio si rende conto che la morte di Franco non è stata un incidente, ma si tratta di un omicidio. Così inizia a cercare la verità su quel singolare delitto e al tempo stesso comincia anche ad affrontare la verità dei propri sentimenti. Sciogliendo l'enigma, oltre a scoprire il colpevole, Saverio ritroverà nel proprio cuore il commovente ricordo di quel cugino cui da bambino aveva voluto molto bene. La morte di Franco non è però l'unica ragione che porta scompiglio nella vita di Saverio: Suleima (Ester Pantano) ha infatti un colloquio di lavoro a Milano e se andrà bene dovrà lasciare Màkari. La loro storia è già arriva al capolinea?

Ti potrebbe piacere anche

I più letti