Con le fotografie di oggi arriviamo allo zoo di Duisburg, in Germania, dove è nato un canguro albino; a Istanbul, Turchia, dove si è svolta una manifestazione di protesta contro il progetto di riqualificazione di Piazza Taksim; a Falluja, in Iraq, dove i sunniti sono tornati a manifestare contro le discriminazioni e le violenza subite; a Brasilia, in Brasile, dove una processione ha celebrato la festa cattolica del Corpus Domini; ad Oxon Hill, nel Maryland, USA, dove il 13enne Arvind Mahankali è stato diventato il nuovo campione nazionale di spelling; a Forth, di nuovo in Germania, dove il fiume Schwabach è esondato; a Londra, nella zona di Spitalfields, di fronte a una moschea troppo piccola per contenere tutti i musulmani dell'area che partecipano alla preghiera del venerdì; e infine a Newton Stewart, in Scozia, dove si è svolta una "maratona della tosatura di pecore" di beneficenza, tutta al femminile.

 

"Immagini che scorrono sul monitor delle "agenzie": il mondo come lo avvertiamo, mediato, non dall'impossibile ritmo continuo delle televisioni, ma dal ritmo discreto degli scatti dei fotografi; un flusso di momenti che inquadrano una giornata. Una serie di "istanti infiniti" che ci aiutano a vedere. Nessuna ambizione di primato estetico - troppo veloce e caotica la selezione - ma, certamente, il valore estetico delle fotografie scelte è parte della loro funzione: non solo "documento", ma soprattutto espressione delle possibilità della fotografia come media narrativo e rappresentativo."

© Riproduzione Riservata

Commenti