Arte & Idee

Banksy a Londra: un nuovo murale contro l'uso della forza sui migranti a Calais

Davanti all'ambasciata di Francia a Londra. Comprende anche un video/Qr code: la polizia che attacca l'accampamento con gas lacrimogeni

bansky-ambasciata-francese-londra

Redazione

-

È apparso su un muro davanti all'ambaciata francese a Londra un nuovo lavoro di Banksy.

È una critica esplicita all'uso della forza contro i migranti accampati a Calais, nel campo noto anche come The Jungle.

Il murale ritrae una ragazza, Cosette, personaggio del musical I Miserabili, che lacrima copiosamente. A terra una latta di gas CS, il nome usato per il l'orto-clorobenziliden-malononitrile, usato dalle forze dell'ordine come gas lacrimogeno durante i disordini e le manifestazioni di piazza.

Il lavoro di Banksy include un QR code che una volta inquadrato avvia sullo smartphone un video con lanci di gas lacrimogeni e pallottole di gomma durante un attacco al campo dei rifugiati a Calais, il 5 gennaio scorso.

© Riproduzione Riservata

Commenti