Cinema

Julieta di Pedro Almodóvar, il dvd in edicola con Panorama

Da giovedì 20 ottobre. Un film che coglie le sfumature più profonde dell'animo femminile

Julieta

A volte il dolore condiviso non unisce le persone, anzi, le separa. Pedro Almodóvar torna ai temi a  lui cari, all’universo femminile ricco e frastagliato, che sa esplorare con la poesia e lo struggimento tipici del suo cinema migliore. Ecco Julieta, storia cruda e delicata sul senso di colpa, prossima anteprima in dvd in uscita con Panorama (da giovedì 20 ottobre in edicola). Puoi vedere Julieta anche in streaming.  

Julieta (Emma Suárez), professoressa cinquantenne, è una madre segnata dalla vita. Sul suo viso  una sofferenza che viene da lontano. Attraverso una corrispondenza impossibile cerca di spiegare a sua figlia Antía (Blanca Parés) tutto ciò che non le ha potuto mai dire negli ultimi anni. Non gliel’ha potuto dire perché lei è sparita, appena diciottenne, volutamente e senza preamboli o motivazioni, senza lasciare tracce. Scrivendo, Julieta inizia un toccante viaggio interiore che la riporta alla sua giovinezza (allora interpretata da Adriana Ugarte), a quando, solare e vivace, su un  treno conosce Xoan (Daniel Grao), pescatore attraente e virile, e incontra per la prima volta la morte e i germi del senso di colpa, in una sorta di destino fatale. Julieta e Xoan si innamorano e formano una famiglia. Vivono a Redes, un villaggio della Galizia con vista sull’oceano. Tredici anni dopo hanno una figlia e una solida unione. Ma un giorno hanno una discussione sul passato di Xoan, qualcosa che Julieta ha scoperto e che l’ha molto delusa. Xoan la prega di rimanere a parlare, di cercar di capire, ma lei si rifugia nel silenzio e lascia la casa... Quella decisione graverà per sempre sul suo futuro.

Basandosi sui racconti In fuga del premio Nobel Alice Munro, Almodóvar sa cogliere le sfumature  più profonde dell’animo delle donne, cosmo variegato che in passato gli ha ispirato i film più  splendenti (Tutto su mia madre, Donne sull'orlo di una crisi di nervi, Volver). «La donna non solo dà la vita, ma è più forte nel combattere, gestire, soffrire e godere di tutto ciò che la vita offre», sostiene il maestro spagnolo. «Solo il caso è più forte di lei».

Il dvd di Julieta è con Panorama a 15,90 euro.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Julieta di Pedro Almodóvar, l'assenza che riempie e distrugge

Il regista spagnolo non tocca la gloriosa compiutezza del passato, ma intesse un racconto intimo e profondo, pervaso di struggente e poetica malinconia

Pedro Almodóvar porta a Cannes i tormenti di una madre

Il regista spagnolo torna a esplorare l'universo femminile, tra applausi e qualche mugugno. "Le mamme sono sempre state centrali nei miei film e mi hanno sempre rappresentato"

"Gli amanti passeggeri" di Pedro Almodóvar, pregi e difetti

Il regista spagnolo torna alla commedia pura. In un volo aereo in stallo sbocciano gli eccessi e le voglie di bizzarri personaggi...

Commenti