Tim
Tecnologia

TIM rivoluziona il modo di telefonare

La compagnia telefonica, prima in Europa, lancia con Google il servizio «Voce Smart» che permette di chiamare amici e familiari attraverso dispositivi intelligenti e connessi. Basta pronunciare il nome o il numero da comporre, anche quando lo smartphone è scarico oppure spento

Dopo «Ok Google, che ore sono» e «Ok Google, raccontami una barzelletta», potremo anche chiedere ai dispositivi intelligenti di casa nostra di telefonare. Esatto, basterà dire «Ok Google, chiama», più il nome del nostro contatto in rubrica (uno a caso, «mamma») o pronunciare una dopo l'altra le cifre del suo numero, perché lo speaker in salotto si animi. E, in pochi secondi, esegua il comando richiesto, mettendoci in contatto con il nostro interlocutore attraverso il microfono e l'altoparlante.

Potremo conversare a mani libere, muovendoci comodamente nella stanza, senza nemmeno usare auricolari o tenere in mano lo smartphone. Al momento di riagganciare sarà sufficiente scandire «Ok Google, termina chiamata» per mettere giù come se stessimo agendo sullo schermo del cellulare.

È la grande comodità frutto di «TIM Voce Smart con Google», una novità assoluta in Europa, una primizia firmata TIM tra gli operatori del Vecchio Continente, disponibile gratuitamente per i clienti consumer con linea fissa e con un'offerta mobile prepagata. È compatibile con i dispositivi che fanno parte dell'ecosistema Google Nest ed è sufficiente configurarla al primo utilizzo dall'app Google Home, associandogli il numero del proprio smartphone.

Il principale punto di forza del servizio è l'assoluta indipendenza dal telefonino. Funziona anche quando il cellulare è spento, ha la batteria scarica, non si trova perché lo abbiamo lasciato chissà dove, non c'è sufficiente copertura della rete mobile. Peraltro, attraverso i comandi vocali, si possono anche contattare attività commerciali usando la ricerca di Google. Per esempio, chiamare un ristorante per prenotare un tavolo o il parrucchiere per fissare un appuntamento.

Con queste soluzioni TIM mira, ancora una volta, ad abbinare comfort e semplicità d'uso, vuole garantire ai suoi clienti un'esperienza sempre più intuitiva e favorire l'utilizzo di prodotti connessi all'interno delle abitazioni, continuando così ad accompagnare il progresso digitale del Paese.

Oltre alle nuove funzionalità di chiamata, con il comando vocale dei dispositivi smart di Google è già possibile ascoltare la propria musica preferita, impostare sveglie e timer, conoscere le previsioni del tempo e, utilizzando anche il vasto portafoglio di dispositivi compatibili, governare l'illuminazione della propria casa, regolare la temperatura dell'appartamento e avere accesso a molti altri servizi utili. La tecnologia ha cambiato il nostro modo di interagire con elettrodomestici, interruttori, prese della corrente. Adesso è pronta a stravolgere quello di telefonare.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti